INderma

In evidenza: Primo Incontro AITEB - Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Gli aspetti positivi e negativi della dermatoscopia per la diagnosi precoce del melanoma

dermatoscopiaLa diagnosi precoce rimane il metodo migliore per ridurre la mortalità e la morbilità associate ai tumori della pelle melanoma e non-melanoma. La dermatoscopia è stata introdotta alla fine del secolo scorso e, dopo aver ricevuto inizialmente molte critiche, la maggior parte della comunità scientifica la ritiene attualmente rivoluzionaria nel campo della diagnosi delle lesioni melanocitiche.
I dati definitivi evidenziano come la dermatoscopia migliori l'accuratezza diagnostica dei medici verso il melanoma se confrontata con gli altri approcci diagnostici. Rimangono comunque alcune barriere al suo utilizzo, come la mancanza di formazione, di rimborsi, il tempo eccessivo e anche il persistente scetticismo sulla sua vera utilità. In questo articolo ci siamo concentrati sulle false credenze riguardo la dermatoscopia nella diagnosi precoce del melanoma e abbiamo chiarito alcuni “punti oscuri” di questa metodica.

Storia della pubblicazione:

Titolo: The light and the dark of dermatoscopy in the early diagnosis of melanoma: Facts and controversies

Rivista: Clinics in Dermatology. Volume 31, Issue 6 , Pages 671-676, November 2013

Autori: Zoe Apalla, Aimilios Lallas, Giuseppe Argenziano, Cinzia Ricci, Simonetta Piana, Elvira Moscarella, Caterina Longo, Iris Zalaudek

Affiliazioni:State Clinic of Dermatology, Hospital of Skin and Venereal Diseases, Delfon Street, , Thessaloniki, Greece

Abstract:
Early diagnosis remains the best method to reduce melanoma and non-melanoma skin cancer–related mortality and morbidity. Dermatoscopy was first introduced at the end of the last century, and besides the strict criticism that it initially received, the majority of the scientific community presently considers it revolutionary in the field of melanocytic lesion diagnostics. Cumulative evidence provides definite data that dermatoscopy improves the clinicians' diagnostic accuracy for melanoma compared with other clinical diagnostic approaches. There remain some barriers for its use such as lack of training, lack of time, and lack of reimbursement, as well as persisting skepticism about its true utility. In the current contribution, we focus on false beliefs and facts concerning dermatoscopy in the early diagnosis of melanoma and shed some light on some of the remaining “dark sides” of this issue.

Vidix

Sei un medico?

Entra a far parte della prima community di Dermatologi e Medici Estetici.

 Iscriviti

È semplice e gratuito