INderma

In evidenza: Primo Incontro AITEB - Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Prurigo nodularis estensivo: caratterizzazione ed eziologia

Prurigo-Nodularis-2È stato confermato che il prurigo nodularis (PN) presenta diverse associazioni con alte malattie: questo studio ha cercato di analizzare i dati demografici, di distribuzione clinica e le eziologie sottostanti in una coorte asiatica.

Metodi:
È stato condotto uno studio retrospettivo di 1 anno su pazienti con PN e con lesioni estese (≥10) che hanno frequentato una clinica specializzata sul prurito.

Risultati:
Sono stati inclusi nello studio 37 pazienti (46% maschi, età media di 53 anni) e per tutti è stato possibile identificare un fattore eziologico sottostante associato al prurito. Il 49% (n = 18) dei pazienti aveva una singola eziologia attribuibile, mentre il 51% (n = 19) aveva eziologie multiple. Tra tutti i pazienti, la malattia dermatologica è stata la causa più comune (82%), di cui l'eczema endogeno ha caratterizzato la maggior parte dei casi (54%), seguito dalla malattia sistemica (38%).

Conclusioni:
In questo studio, per tutti i pazienti con un PN estensivo è stato possibile identificare dei fattori associati al prurito e, nei pazienti con malattia sia mono- che multifattoriale, l'eziologia predominante è stata una condizione dermatologica; invece, un numero significativo di pazienti ha avuto cause sistemiche sottostanti.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Extensive Prurigo Nodularis: Characterization and Etiology

Rivista: Dermatology (DOI:10.1159/000358250)

Autori: Tan W.S. • Tey H.L.

Affiliazioni:National Skin Centre, Singapore

Abstract:
Background/Aims: Prurigo nodularis (PN) has multiple reported disease associations, and this study analyzes the demographics, clinical distribution and underlying etiologies in an Asian cohort. Methods: A 1-year retrospective study was carried out on PN patients with extensive lesions (≥10) who attended a specialized itch clinic. Results: 37 patients (46% male, median age 53 years) were included. In all patients, an underlying etiologic factor associated with pruritus could be identified. 49% (n = 18) of patients had a single attributable etiology, whilst 51% (n = 19) had multiple etiologies. Among all patients, dermatological disease was the most common cause (82%), of which endogenous eczema comprised the majority of cases (54%), followed by systemic disease (38%). Conclusions: All patients with extensive PN had identifiable factors associated with pruritus in this study, and a dermatological condition was the predominant etiology in both patients with mono- and multifactorial disease. A significant number of patients had underlying systemic causes.

Vidix

Sei un medico?

Entra a far parte della prima community di Dermatologi e Medici Estetici.

 Iscriviti

È semplice e gratuito