INderma

In evidenza: Primo Incontro AITEB - Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

L'olio di Melaleuca alternifolia applicato topicamente causa una citotossicità anti-cancro diretta verso il tumore sottocutaneo nei topi.

melaleuca-alternifoliaL'olio di Melaleuca alternifolia (albero da tè) (TTO) applicato topicamente in una soluzione diluita (10%) di dimetilsolfossido (DMSO) esercita un rapido effetto anti-cancro dopo un breve protocollo di trattamento . La scomparsa del tumore è associata con un'irritazione cutanea mediata dai neutrofili, che si risolve rapidamente e completamente dopo interruzione del trattamento.

Obiettivo

Esaminare il meccanismo di azione alla base della attività anticancro del TTO.

Metodi

Sono stati valutati i cambiamenti delle cellule immunitarie nel tumore sottocutaneo dei topi, in risposta a trattamenti TTO per via topica, mediante citometria di flusso ed immunoistochimica. È stata valutata la citotossicità diretta di TTO sulle cellule tumorali in vivo mediante microscopia elettronica a trasmissione.

Risultati

I neutrofili si accumulano nella pelle dopo il trattamento topico al 10% di TTO/DMSO, ma non sono necessari per la scomparsa del tumore, così come l'esaurimento dei neutrofili non abroga l'effetto anti-cancro. Il TTO/DMSO al 10% applicato topicamente, ma non neat TTO, induce l'accumulo e l'attivazione delle cellule dendritiche e l'accumulo di cellule T. Sebbene l'applicazione topica di TTO/DMSO al 10% sembri attivare una risposta immunitaria, l'efficacia antitumorale è mediata da un effetto diretto sulle cellule tumorali in vivo. La citotossicità diretta di TTO in vivo sembra essere associata con il livello di infiltrazione di TTO.

Conclusione

Gli studi futuri dovrebbero concentrarsi sul miglioramento della citotossicità diretta del TTO, aumentando l'infiltrazione attraverso la pelle per ottenere una maggiore concentrazione di terpene in situ. Questa coppia, che potenzia una più specifica risposta immunitaria anti-tumorale, porterà probabilmente ad una scomparsa a lungo termine dei tumori.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Topically applied Melaleuca alternifolia (tea tree) oil causes direct anti-cancer cytotoxicity in subcutaneous tumour bearing mice

Rivista: Journal of Dermatological Science. Volume 67, Issue 2 , Pages 120-129, August 2012

Autori: Demelza J. Ireland, Sara J. Greay, Cornelia M. Hooper, Haydn T. Kissick, Pierre Filion, Thomas V. Riley, Manfred W. Beilharz

Affiliazioni: School of Pathology and Laboratory Medicine (M504), Faculty of Medicine, Dentistry and Health Sciences, The University of Western Australia, 35 Stirling Highway, Crawley, WA 6009, Australia.

Abstract:

 Background

Melaleuca alternifolia (tea tree) oil (TTO) applied topically in a dilute (10%) dimethyl sulphoxide (DMSO) formulation exerts a rapid anti-cancer effect after a short treatment protocol. Tumour clearance is associated with skin irritation mediated by neutrophils which quickly and completely resolves upon treatment cessation.

Objective

To examine the mechanism of action underlying the anti-cancer activity of TTO.

Methods

Immune cell changes in subcutaneous tumour bearing mice in response to topically applied TTO treatments were assessed by flow cytometry and immunohistochemistry. Direct cytotoxicity of TTO on tumour cells in vivo was assessed by transmission electron microscopy.

Results

Neutrophils accumulate in the skin following topical 10% TTO/DMSO treatment but are not required for tumour clearance as neutrophil depletion did not abrogate the anti-cancer effect. Topically applied 10% TTO/DMSO, but not neat TTO, induces an accumulation and activation of dendritic cells and an accumulation of T cells. Although topical application of 10% TTO/DMSO appears to activate an immune response, anti-tumour efficacy is mediated by a direct effect on tumour cells in vivo. The direct cytotoxicity of TTO in vivo appears to be associated with TTO penetration.

Conclusion

Future studies should focus on enhancing the direct cytotoxicity of TTO by increasing penetration through skin to achieve a higher in situ terpene concentration. This coupled with boosting a more specific anti-tumour immune response will likely result in long term clearance of tumours.

Vidix

Sei un medico?

Entra a far parte della prima community di Dermatologi e Medici Estetici.

 Iscriviti

È semplice e gratuito