INderma

In evidenza: Primo Incontro AITEB - Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Rischio di sviluppare disturbi psichiatrici per i pazienti pediatrici affetti da psoriasi

pediatric-patients-with-psoriasisI sintomi della psoriasi possono essere imbarazzanti e dolorosi, e possono aumentare il rischio di sviluppare disturbi psichiatrici nei giovani.

Obiettivo

Abbiamo cercato di confrontare le incidenze dei disturbi psichiatrici tra i pazienti pediatrici affetti da psoriasi e tra i soggetti di controlli senza psoriasi.

Metodi

I pazienti (<18 anni) con un coinvolgimento continuo all'interno di un piano di salute, da 6 mesi prima a 6 mesi dopo l'iniziale diagnosi di psoriasi (data di riferimento), sono stati selezionati per questo studio (dal database Thomson Reuters MarketScan, 2000-2006 [Thomson Reuters, New York, NY]). I pazienti con psoriasi (N = 7404) sono stati abbinati in rapporto 1:5 per età e sesso con soggetti di controlli senza psoriasi (N = 37,020). I pazienti sono stati seguiti dalla data di riferimento fino alla prima diagnosi di disturbo psichiatrico (ad esempio, abuso di alcool/droghe, depressione, disturbo d'ansia, disturbo bipolare, ideazione suicidaria, disturbi alimentari), fino a che i dati sono stati disponibili, o fino alla disiscrizione dallo studio. Sono stati esclusi i pazienti con diagnosi psichiatriche o che facevano uso di farmaci psicotropi già prima della data di riferimento. I modelli di Cox dei rischi proporzionali sulla base dell'età, sesso, e comorbilità sono stati utilizzati per stimare l'effetto della psoriasi sui rischi di sviluppare disturbi psichiatrici.

Risultati

I pazienti con psoriasi sono significativamente più a rischio di sviluppare disturbi psichiatrici rispetto ai soggetti di controllo (5.13% vs 4.07%; P = .0001; tasso di rischio = 1.25; P = .0001), in particolare per quanto riguarda la depressione (3.01% vs 2.42%, P = .0036; tasso di rischio = 1.25; P = .0053) e l'ansia (1.81% vs 1.35%; P = .0048; rapporto di rischio = 1.32; P = .0045).

Limitazioni

Gli studi retrospettivi e osservazionali sui dati di sinistri medici sono in genere limitati dalla qualità globale, dalla completezza dei dati e dalla precisione di codifica per le diagnosi e le procedure.

Conclusioni

I pazienti pediatrici con psoriasi hanno un rischio aumentato di sviluppare disturbi psichiatrici, tra cui la depressione e l'ansia, rispetto ai soggetti di controllo senza psoriasi.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Risks of developing psychiatric disorders in pediatric patients with psoriasis

Rivista: Journal of the American Academy of Dermatology. Volume 67, Issue 4 , Pages 651-657.e2, October 2012

Autori: Alexa B. Kimball, Eric Q. Wu, Annie Guérin, Andrew P. Yu, Magda Tsaneva, Shiraz R. Gupta, Yanjun Bao, Parvez M. Mulani

Affiliazioni: Department of Dermatology, Massachusetts General Hospital, and the Clinical Unit for Research Trials in Skin, Harvard Medical School, Boston, Massachusetts

Abstract: 

Background

Symptoms of psoriasis can be embarrassing and distressing, and may increase risk of developing psychiatric disorders in young people.

Objective

We sought to compare incidences of psychiatric disorders between pediatric patients with psoriasis and psoriasis-free control subjects.

Methods

Patients (<18 years) with continuous health plan enrollment 6 months before and after first psoriasis diagnosis (index date) were selected (Thomson Reuters MarketScan database, 2000-2006 [Thomson Reuters, New York, NY]). Patients with psoriasis (N = 7404) were matched 1:5 on age and sex to psoriasis-free control subjects (N = 37,020). Patients were followed from index date to first diagnosis of a psychiatric disorder (ie, alcohol/drug abuse, depression, anxiety disorder, bipolar disorder, suicidal ideation, eating disorder), end of data availability, or disenrollment. Patients with psychiatric diagnoses or psychotropic medication use before the index date were excluded. Cox proportional hazard models controlling for age, sex, and comorbidities were used to estimate the effect of psoriasis on risks of developing psychiatric disorders.

Results

Patients with psoriasis were significantly more at risk of developing psychiatric disorders versus control subjects (5.13% vs 4.07%; P = .0001; hazard ratio = 1.25; P = .0001), especially depression (3.01% vs 2.42%; P = .0036; hazard ratio = 1.25; P = .0053) and anxiety (1.81% vs 1.35%; P = .0048; hazard ratio = 1.32; P = .0045).

Limitations

Retrospective, observational studies of medical claims data are typically limited by overall quality and completeness of data and accuracy of coding for diagnoses and procedures.

Conclusions

Pediatric patients with psoriasis had an increased risk of developing psychiatric disorders, including depression and anxiety, compared with psoriasis-free control subjects.

Vidix

Sei un medico?

Entra a far parte della prima community di Dermatologi e Medici Estetici.

 Iscriviti

È semplice e gratuito