INderma

In evidenza: Primo Incontro AITEB - Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

IFAG e la rosacea infantile: un possibile collegamento

Childhood-RosaceaIl granuloma idiopatico asettico facciale (IFAG) è una malattia che di solito si verifica durante la prima infanzia, con patogenesi ancora poco conosciuta. L'obiettivo di questo studio è stato quello di indagare le possibili relazioni tra IFAG e rosacea infantile.

Si è trattato di uno studio multicentrico retrospettivo che ha incluso pazienti di quattro centri dermatologici francesi con diagnosi di IFAG, tra l'ottobre 2000 e il luglio 2007.

Ai pazienti e ai loro genitori è stato chiesto di presentarsi ad una visita di follow-up o di fissare un appuntamento per un colloquio telefonico. Sono stati registrati i sintomi clinici della rosacea infantile: arrossamento, eritema permanente o ricorrente; teleangectasie del viso; papule e pustole sul viso senza comedoni e microcisti; localizzazione preferenziale delle lesioni sulla convessità del volto; e coinvolgimento oftalmico della rosacea (calazi ricorrenti, iperemia congiuntivale e cheratite).

Sono stati inclusi nello studio trentotto pazienti, 20 femmine e 18 maschi. L'età media al momento della diagnosi di IFAG è stata di 43 mesi, con un follow-up medio di 3.9 anni. Sedici pazienti (42.1%) hanno avuto almeno due fenomeni di rosacea infantile, 11 dei 32 (34.4%) hanno avuto una lesione singola e 5 di 6 (83.3%) hanno presentato lesioni multiple.

I bambini con IFAG sono a rischio di rosacea infantile e per loro è consigliato il follow-up, tra cui anche un valutazione oftalmica periodica.

Storia della pubblicazione:

Titolo: IFAG and Childhood Rosacea: A Possible Link?

Rivista: Pediatric Dermatology. doi: 10.1111/pde.12137

Autori: Sorilla Prey, Khaled Ezzedine, Juliette Mazereeuw-Hautier, Catherine Eschard, Sébastien Barbarot, Franck Boralevi, Alain Taïeb, Christine Léaute-Labrèze, on behalf of the Groupe de Recherche Clinique en Dermatologie Pédiatrique

Affiliazioni:Pediatric Dermatology Unit, Pellegrin Children's Hospital, Bordeaux, France University of Bordeaux Segalen, Bordeaux, France Inserm U, Bordeaux, France Dermatology Department, Larrey Hospital, Toulouse, France Dermatology Department, CHU de Reims, Reims, France Dermatology Department, CHU de Nantes, Nantes, France

Abstract:
Idiopathic facial aseptic granuloma (IFAG) is a disorder that usually occurs during early childhood. Its pathogenesis remains poorly understood. The objective of this study was to investigate possible relationships between IFAG and childhood rosacea. This was a retrospective multicenter study of patients attending four French dermatologic centers diagnosed with IFAG between October 2000 and July 2007. Patients and their parents were asked to come for a follow-up visit or to make an appointment for a telephone interview. Clinical symptoms of childhood rosacea were recorded: flushing, permanent or recurrent erythema; facial telangiectasia; papules and pustules on the face without comedones or microcysts; preferential location of the lesions on the convexity of the face; and ophthalmologic involvement of rosacea (recurrent chalazions, conjunctival hyperemia, keratitis). Thirty-eight patients, 20 girls and 18 boys, were included in the study. The median age at the time of diagnosis of IFAG was 43 months, with a median follow-up of 3.9 years. Sixteen patients (42.1%) had at least two criteria of childhood rosacea, 11 of 32 (34.4%) with a single lesion and 5 of 6 (83.3%) with multiple lesions. Children with IFAG are at risk for childhood rosacea, and follow-up is advised, including periodic ophthalmologic assessment.

Vidix

Sei un medico?

Entra a far parte della prima community di Dermatologi e Medici Estetici.

 Iscriviti

È semplice e gratuito