INderma

In evidenza: Primo Incontro AITEB - Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Associazione tra i farmaci antipsoriasici sistemici tradizionali e il rischio di tubercolosi nei pazienti psoriasici, con o senza l'artrite psoriasica: risultati di uno studio su una coorte nazionale di Taiwan

tuberculosisAnche se il legame tra la tubercolosi (TB) e l'uso dei farmaci biologici è ben definito, rimane ancora da definire il rischio di tubercolosi tra i pazienti con psoriasi ed esposti alle terapie sistemiche tradizionali.

Obiettivi

L'obiettivo di questo studio è stato quello di indagare l'associazione tra le terapie sistemiche tradizionali e la TB nei pazienti con psoriasi.

Metodi

Abbiamo condotto uno studio di coorte retrospettivo sul rischio di TB attiva tra i pazienti con psoriasi e artrite psoriasica, utilizzando il National Health Insurance Research Database di Taiwan, dal 1996 al 2008. Sono stati analizzati i rapporti di incidenza standardizzati della TB, rispetto alla popolazione generale abbinata per età e sesso. La regressione logistica è stata utilizzata in un'analisi caso-controllo “nested” per stimare gli odds ratio della TB derivanti dall'esposizione agli agenti sistemici tradizionali durante l'anno precedente lo sviluppo della TB.

Risultati

Tra gli 81,266 pazienti nella coorte con psoriasi, sono stati identificati 497 nuovi casi di tubercolosi attiva. Il tasso di incidenza della tubercolosi è stato di 102 casi su 100,000 persone/anno tra i pazienti con psoriasi (rapporto standardizzato di incidenza = 1.22; intervallo di confidenza al 95% 1.18-1.33). Il rischio di TB è stato maggiore nei pazienti con malattia grave (rapporto standardizzato di incidenza 1.52; intervallo di confidenza al 95% 1.46-1.74). Inoltre, per facilitare il confronto tra i 497 casi di tubercolosi attiva, è stato selezionato un totale di 1988 soggetti di controllo abbinati, in modo da eseguire uno studio caso-controllo nested. I pazienti che assumevano i corticosteroidi sistemici e i farmaci anti-infiammatori non steroidei sono stati associati con una più alta incidenza di tubercolosi, in particolare per quello che riguarda gli utenti frequenti, dopo aggiustamento per i fattori multipli di rischio di TB, esposizione al farmaco, visite in ospedale, e livello di urbanizzazione. Le analisi stratificate degli utilizzatori vecchi e nuovi di questi farmaci hanno evidenziato dei risultati simili. Infine, il trattamento sistemico antipsoriatico tradizionale non è stato associato con la TB per nessuna di queste analisi. Limitazioni Il National Health Insurance Research Database non conteneva informazioni riguardanti la gravità della psoriasi, l'abitudine al fumo, il consumo di alcol, la dieta, i parametri di laboratorio, la radiografia del torace, o la storia di un recente contatto con un individuo affetto da TB. Pertanto, non può essere esclusa un'errata classificazione della malattia in un database basato su registri. Inoltre, l'accessibilità delle cure sanitarie può essere associata con il livello di urbanizzazione, che potrebbe confondere l'effetto dei farmaci nelle analisi multivariate.

Conclusioni

La psoriasi grave può essere associata ad un alto rischio di TB. Inoltre, le terapie sistemiche tradizionali non sembrano associarsi significativamente con l'insorgenza della TB.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Association between traditional systemic antipsoriatic drugs and tuberculosis risk in patients with psoriasis with or without psoriatic arthritis: Results of a nationwide cohort study from Taiwan

Rivista: Journal of the American Academy of Dermatology. Volume 69, Issue 1 , Pages 25-33, July 2013

Autori: Yi-Ju Chen, Chun-Ying Wu, Jui-Lung Shen, Tzu-Ting Chen, Yun-Ting Chang

Affiliazioni:Department of Dermatology, National Yang-Ming University, Taipei, Taiwan Department of Dermatology, Taichung Veterans General Hospital, Taichung, Taiwan

Abstract:
Background Although the link between tuberculosis (TB) and biologics use is well established, the risk of TB among patients with psoriasis exposed to traditional systemic therapies remains elusive. Objectives The aim is to investigate the association between traditional systemic therapies and TB among patients with psoriasis. Methods We conducted a retrospective cohort study on the risk of active TB among patients with psoriasis and psoriatic arthritis, using the National Health Insurance Research Database of Taiwan, 1996 through 2008. Standardized incidence ratios of TB were analyzed in comparison with age- and gender-matched general population. Logistic regression was used in a nested case-control analysis to estimate the odds ratios of TB related to exposure to traditional systemic agents during the year before TB development. Results Among the 81,266 patients in the psoriasis cohort, 497 new active TB cases were identified. The incidence rate of TB was 102 cases per 100,000 person-years among patients with psoriasis (standardized incidence ratio 1.22, 95% confidence interval 1.18-1.33). The risk of TB was higher in patients with severe disease (standardized incidence ratio 1.52, 95% confidence interval 1.46-1.74). To facilitate comparisons with the 497 active TB cases, a total of 1988 matched control subjects were selected for a nested case-control study. Patients taking systemic corticosteroids and nonsteroidal anti-inflammatory drugs were associated with higher incidence of TB, especially frequent users, after adjustment for multiple TB risk factors, drug exposures, hospital visits, and level of urbanization. Stratified analyses of current users and new users of these drugs revealed similar results. Finally, traditional systemic antipsoriatic treatment was not associated with TB on any of the analyses. Limitation The National Health Insurance Research Database did not contain information regarding severity of psoriasis, smoking status, alcohol use, diet, laboratory parameters, chest radiograph, or history of recent contact with an individual with TB. Misclassification of disease cannot be ruled out in a registry-based database. The accessibility of health care may be associated with the level of urbanization, which could confound the effect of drugs in multivariate analyses. Conclusions Severe psoriasis may be associated with an elevated TB risk. Traditional systemic therapies do not seem to be strongly associated with TB occurrence.

Vidix

Sei un medico?

Entra a far parte della prima community di Dermatologi e Medici Estetici.

 Iscriviti

È semplice e gratuito