link438 link439 link440 link441 link442 link443 link444 link445 link446 link447 link448 link449 link450 link451 link452 link453 link454 link455 link456 link457 link458 link459 link460 link461 link462 link463 link464 link465 link466 link467 link468 link469 link470 link471 link472 link473 link474 link475 link476 link477 link478 link479 link480 link481 link482 link483 link484 link485 link486 link487 link488 link489 link490 link491 link492 link493 link494 link495 link496 link497 link498 link499 link500 link501 link502 link503 link504 link505 link506 link507 link508 link509 link510 link511 link512 link513 link514 link515 link516 link517 link518 link519 link520 link521 link522 link523 link524 link525 link526 link527 link528 link529 link530 link531 link532 link533 link534 link535 link536 link537 link538 link539 link540 link541 link542 link543 link544 link545 link546 link547 link548 link549 link550 link551 link552 link553 link554 link555 link556 link557 link558 link559 link560 link561 link562 link563 link564 link565 link566 link567 link568 link569 link570 link571 link572 link573 link574 link575 link576 link577 link578 link579 link580 link581 link582 link583
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Melatonina topica per il trattamento dell'alopecia androgenetica

Androgenetic-AlopeciaNella ricerca di agenti alternativi al finasteride orale e al minoxidil topico per il trattamento dell'alopecia androgenetica (AGA), la melatonina (un potente antiossidante e modulatore della crescita) è stata identificata come possibile candidato in base agli studi in vitro e in vivo.


Materiali e Metodi:
Sono stati eseguiti quattro studi clinici pre-post e uno studio farmacodinamico sull'applicazione topica della melatonina in pazienti con alopecia androgenetica o calvizie generale; successivamente, gli studi sono stati valutati attraverso i questionari standardizzati, il TrichoScan, il test di conteggio dei capelli in 60 secondi e il test di tiraggio dei capelli.
Risultati:
Cinque studi clinici hanno mostrato effetti positivi ed una buona tollerabilità verso la soluzione di melatonina topica, sia negli uomini che nelle donne: (1) La farmacodinamica in applicazione topica una volta al giorno (alla sera) non ha mostrato alcun effetto significativo sui livelli sierici di melatonina endogena. (2) Uno studio osservazionale che ha coinvolto 30 uomini e donne ha mostrato una significativa riduzione del grado di severità dell'alopecia dopo 30 e 90 giorni (P < 0.001), sulla base di questionari compilati dai ricercatori e dai pazienti. (3) Utilizzando una tecnica di epiluminescenza digitale supportata da software (TrichoScan) in 35 uomini con AGA, è stato misurato un aumento della densità dei capelli del 29% e del 41%, dopo 3 e 6 mesi rispettivamente, in una percentuale di pazienti che andava dal 54.8% al 58.1% (M0: 123/cm² M3: 159/cm² M6: 173/cm²) (P < 0.001). (4) In 60 uomini e donne che presentavano perdita di capelli, è stata osservata una significativa riduzione della stessa perdita per quanto riguarda le donne, mentre la perdita dei capelli negli uomini è rimasta pressoché costante (P < 0.001). (5) In un grande studio multicentrico di 3 mesi, con più di 1800 volontari in 200 centri, è diminuita dal 61.6% al 7.8% la percentuale di pazienti con il test di tiraggio dei capelli positivo per 2 — 3 volte; mentre la percentuale di pazienti con il test di tiraggio dei capelli negativo è aumentato dal 12.2.% al 61.5% (P < 0.001). È stata osservata anche una diminuzione della seborrea e della dermatite seborroica del cuoio capelluto.
Conclusioni:
Poiché la sicurezza e la tollerabilità in tutti gli studi è stata molto buona, l'applicazione topica di una soluzione di melatonina potrebbe essere considerata come opzione di trattamento per l'alopecia androgenetica.

 

Storia della pubblicazione:

Titolo: Topical Melatonin for Treatment of Androgenetic Alopecia

Rivista: International Journal of Trichology. doi: 10.4103/0974-7753.111199

Autori: Tobias W Fischer, Ralph M Trüeb, Gabriella Hänggi, Marcello Innocenti, Peter Elsner

Affiliazioni:Department for Dermatology, Allergology and Venereology, University of Lübeck, Lübeck, Germany Center for Dermatology and Hair Diseases, Wallisellen/Zurich, Switzerland Thalwil, Switzerland European Dermatology Institute, Milan, Italy Department for Dermatology, Clinic for Skin Diseases, Jena University Hospital, Jena, Germany

Abstract:
Background: In the search for alternative agents to oral finasteride and topical minoxidil for the treatment of androgenetic alopecia (AGA), melatonin, a potent antioxidant and growth modulator, was identified as a promising candidate based on in vitro and in vivo studies. Materials and Methods: One pharmacodynamic study on topical application of melatonin and four clinical pre-post studies were performed in patients with androgenetic alopecia or general hair loss and evaluated by standardised questionnaires, TrichoScan, 60-second hair count test and hair pull test. Results: Five clinical studies showed positive effects of a topical melatonin solution in the treatment of AGA in men and women while showing good tolerability: (1) Pharmacodynamics under once-daily topical application in the evening showed no significant influence on endogenous serum melatonin levels. (2) An observational study involving 30 men and women showed a significant reduction in the degree of severity of alopecia after 30 and 90 days ( P < 0.001) based on questionnaires completed by investigators and patients. (3) Using a digital software-supported epiluminescence technique (TrichoScan) in 35 men with AGA, after 3 and 6 months in 54.8% to 58.1% of the patients a significant increase of hair density of 29% and 41%, respectively was measured (M0: 123/cm² M3: 159/cm² M6: 173/cm²) ( P < 0,001). (4) In 60 men and women with hair loss, a significant reduction in hair loss was observed in women, while hair loss in men remained constant ( P < 0.001). (5) In a large, 3-month, multi-center study with more than 1800 volunteers at 200 centers, the percentage of patients with a 2- to 3-fold positive hair-pull test decreased from 61.6% to 7.8%, while the percentage of patients with a negative hair-pull test increased from 12.2.% to 61.5% ( P < 0.001). In addition, a decrease in seborrhea and seborrheic dermatitis of the scalp was observed. Conclusions: Since safety and tolerability in all of the studies was good, the topical application of a cosmetic melatonin solution can be considered as a treatment option in androgenetic alopecia.

BP-PB