link1314 link1315 link1316 link1317 link1318 link1319 link1320 link1321 link1322 link1323 link1324 link1325 link1326 link1327 link1328 link1329 link1330 link1331 link1332 link1333 link1334 link1335 link1336 link1337 link1338 link1339 link1340 link1341 link1342 link1343 link1344 link1345 link1346 link1347 link1348 link1349 link1350 link1351 link1352 link1353 link1354 link1355 link1356 link1357 link1358 link1359 link1360 link1361 link1362 link1363 link1364 link1365 link1366 link1367 link1368 link1369 link1370 link1371 link1372 link1373 link1374 link1375 link1376 link1377 link1378 link1379 link1380 link1381 link1382 link1383 link1384 link1385 link1386 link1387 link1388 link1389 link1390 link1391 link1392 link1393 link1394 link1395 link1396 link1397 link1398 link1399 link1400 link1401 link1402 link1403 link1404 link1405 link1406 link1407 link1408 link1409 link1410 link1411 link1412 link1413 link1414 link1415 link1416 link1417 link1418 link1419 link1420 link1421 link1422 link1423 link1424 link1425 link1426 link1427 link1428 link1429 link1430 link1431 link1432 link1433 link1434 link1435 link1436 link1437 link1438 link1439 link1440 link1441 link1442 link1443 link1444 link1445 link1446 link1447 link1448 link1449 link1450 link1451 link1452 link1453 link1454 link1455 link1456 link1457 link1458 link1459
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Rosacea: maggior rischio emicrania per donne e over 50

emicrania 23

Secondo i risultati di uno studio danese, i pazienti affetti da rosacea sono esposti ad un maggior rischio di emicranie, specialmente se di sesso femminile o di età superiore ai 50 anni.

"La rosacea è una patologia eterogenea che in alcuni pazienti può essere sintomatica di una malattia sistemica o, come nello scenario da noi analizzato, una manifestazione dermatologica dell'emicrania", ha spiegato il Dr. Alexander Egeberg dell'Università di Copenhagen, in Danimarca.

"Le prime ipotesi circa l'esistenza di un collegamento fra emicrania e rosacea risalgono a oltre 30 anni fa", scrivono il Dr. Egeberg e colleghi nell'articolo pubblicato il 3 novembre nel Journal of the American Academy of Dermatology.

Tuttavia sono state condotti pochissimi studi sull'argomento".

I ricercatori hanno esaminato la prevalenza e il rischio di emicranie in una coorte nazionale di circa 4,4 milioni di danesi adulti. Il tasso di incidenza di emicranie era del 7,7% per gli individui senza rosacea e del 12,1% negli oltre 49.000 individui con rosacea, 16% per le donne e 4% per gli uomini.

Il rapporto di rischio per l'insorgenza di emicranie nei pazienti affetti da rosacea è stato di 1,31 (p<0,001). Il rischio di insorgenza di emicranie è stato del 69% (p< 0,001) per i pazienti con rosacea oculare rispetto alla popolazione di riferimento, ma i pazienti affetti da rosacea fimatosa non sono risultati esposti a un rischio di emicrania maggiore rispetto alla popolazione di riferimento.

Gli individui con rosacea di età superiore ai 50 anni sono risultati essere il gruppo maggiormente a rischio emicrania (rapporto di rischio 1,38; p< 0,001). Il rischio di rosacea è risultato significativamente più alto per le donne con rosacea rispetto agli uomini.

"La ragione della co-occorrenza di rosacea e emicrania è ancora sconosciuta, anche se le anomalie vascolari ricoprono un ruolo chiave nella patogenesi di entrambe", scrivono il Dr. Egeberg e colleghi, che sottolineano anche la sovrapposizione fra fattori scatenanti delle due patologie.

"Il dato più interessante potrebbe essere quello relativo all'aumento del rischio nella popolazione over 50", ha dichiarato il Dr. Egeberg: "È stata una vera sorpresa, soprattutto perché la comparsa di emicranie in individui over 50 viene spesso considerata un segnale di allarme che può indicare la presenza di tumori al cervello o arterite temporale."

"Nella nostra pratica clinica abbiamo ottenuto buoni risultati con l'uso del sumatriptan (un agente contro le sindromi cefaliche) in pazienti con emicrania e in alcuni casi abbiamo osservato miglioramenti tanto dell'emicrania che della sintomatologia relativa alla rosacea".

Riferimenti:

Egeberg, Alexander et al. — Prevalence and risk of migraine in patients with rosacea: A population-based cohort study, Journal of the American Academy of Dermatology edizione online del 3 novembre 2016; doi: http://dx.doi.org/10.1016/j.jaad.2016.08.055