link1606 link1607 link1608 link1609 link1610 link1611 link1612 link1613 link1614 link1615 link1616 link1617 link1618 link1619 link1620 link1621 link1622 link1623 link1624 link1625 link1626 link1627 link1628 link1629 link1630 link1631 link1632 link1633 link1634 link1635 link1636 link1637 link1638 link1639 link1640 link1641 link1642 link1643 link1644 link1645 link1646 link1647 link1648 link1649 link1650 link1651 link1652 link1653 link1654 link1655 link1656 link1657 link1658 link1659 link1660 link1661 link1662 link1663 link1664 link1665 link1666 link1667 link1668 link1669 link1670 link1671 link1672 link1673 link1674 link1675 link1676 link1677 link1678 link1679 link1680 link1681 link1682 link1683 link1684 link1685 link1686 link1687 link1688 link1689 link1690 link1691 link1692 link1693 link1694 link1695 link1696 link1697 link1698 link1699 link1700 link1701 link1702 link1703 link1704 link1705 link1706 link1707 link1708 link1709 link1710 link1711 link1712 link1713 link1714 link1715 link1716 link1717 link1718 link1719 link1720 link1721 link1722 link1723 link1724 link1725 link1726 link1727 link1728 link1729 link1730 link1731 link1732 link1733 link1734 link1735 link1736 link1737 link1738 link1739 link1740 link1741 link1742 link1743 link1744 link1745 link1746 link1747 link1748 link1749 link1750 link1751
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Glicopirrolato orale come trattamento di seconda linea per l'iperidrosi primaria pediatrica

Primary-focal-hyperhidrosisL'iperidrosi focale primaria non di rado inizia durante i primi due decenni di vita, e può avere un forte impatto sulla qualità della vita. Poche opzioni di trattamento sono state studiate nei bambini.

Obiettivo

Abbiamo cercato di valutare la risposta al glicopirrolato orale nei pazienti pediatrici.

Metodi

Sono state valutate retrospettivamente le cartelle cliniche di pazienti pediatrici affetti da iperidrosi, i quali erano stati visti in un ospedale pediatrico in un periodo di 10 anni e, se possibile, sono stati anche intervistati i genitori ed i pazienti. Sono stati valutati l'efficacia e gli effetti collaterali del glicopirrolato orale.

Risultati

In tutto, 31 bambini hanno assunto almeno una dose orale di glicopirrolato. Tutti avevano un'iperidrosi quotidiana che colpiva la loro qualità di vita e tutti risultavano resistenti o intolleranti ai sali di alluminio. L'età media di insorgenza dell'iperidrosi è stata di 10.3 anni e l'età media di inizio della terapia col glicopirrolato è stata di 14.8 anni. Ad un dosaggio medio di 2 mg al giorno, il 90% dei pazienti ha sperimentato un miglioramento, che è stato importante per 71% di essi. Il miglioramento si è verificato entro poche ore dalla somministrazione ed è scomparso in un giorno di sospensione. La durata media del trattamento è stata di 2.1 anni (intervallo di 10 anni). Gli effetti collaterali si sono presentati nel 29% dei bambini, più comunemente come bocca (26%) e occhi (10%) secchi, e sono comparsi in un modo dipendente dalla dose. Un paziente ha sviluppato una visione sfocata, che si è risolta con un dosaggio inferiore a 5 mg/die; uno paziente ha sperimentato palpitazioni ed ha interrotto il farmaco.

Limitazioni

Questa è stata un'analisi retrospettiva di un numero limitato di pazienti pediatrici.

Conclusione

Il glicopirrolato orale è una terapia di seconda linea, indolore e di poco costo per i bambini e gli adolescenti con iperidrosi focale primaria che influenza la loro qualità di vita.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Oral glycopyrrolate as second-line treatment for primary pediatric hyperhidrosis

Rivista: Journal of the American Academy of Dermatology. Volume 67, Issue 5 , Pages 918-923, November 2012

Autori: Amy S. Paller, Puja R. Shah, Amanda M. Silverio, Annette Wagner, Sarah L. Chamlin, Anthony J. Mancini

Affiliazioni: Departments of Dermatology and Pediatrics, Northwestern University Feinberg School of Medicine, Chicago, Illinois

Abstract: 

Background

Primary focal hyperhidrosis not uncommonly begins during the first two decades of life, and can have a profound effect on quality of life. Few treatment options have been studied in children.

Objective

We sought to evaluate the response to oral glycopyrrolate in pediatric patients.

Methods

Records of pediatric patients with hyperhidrosis seen at a pediatric hospital in a 10-year period were reviewed retrospectively and, if possible, parents and patients were also interviewed. The efficacy and adverse effects of oral glycopyrrolate were assessed.

Results

In all, 31 children took at least one dose of oral glycopyrrolate. All had daily hyperhidrosis that affected their quality of life and were resistant or intolerant of aluminum salts. The mean age of hyperhidrosis onset was 10.3 years, and mean age of initiation of glycopyrrolate was 14.8 years. At a mean dosage of 2 mg daily, 90% of patients experienced improvement, which was major in 71% of responders. Improvement occurred within hours of administration and disappeared within a day of discontinuation. Duration of treatment averaged 2.1 years (range to 10 years). Side effects were noted by 29% of children, most commonly dry mouth (26%) and eyes (10%), and were dose-related. One patient developed blurred vision, which resolved with dosing below 5 mg/d; one patient experienced palpitations and discontinued the medication.

Limitations

This was a retrospective analysis of a limited number of pediatric patients.

Conclusion

Oral glycopyrrolate is a cost-effective, painless second-line therapy for children and adolescents with primary focal hyperhidrosis that impacts their quality of life.