link146 link147 link148 link149 link150 link151 link152 link153 link154 link155 link156 link157 link158 link159 link160 link161 link162 link163 link164 link165 link166 link167 link168 link169 link170 link171 link172 link173 link174 link175 link176 link177 link178 link179 link180 link181 link182 link183 link184 link185 link186 link187 link188 link189 link190 link191 link192 link193 link194 link195 link196 link197 link198 link199 link200 link201 link202 link203 link204 link205 link206 link207 link208 link209 link210 link211 link212 link213 link214 link215 link216 link217 link218 link219 link220 link221 link222 link223 link224 link225 link226 link227 link228 link229 link230 link231 link232 link233 link234 link235 link236 link237 link238 link239 link240 link241 link242 link243 link244 link245 link246 link247 link248 link249 link250 link251 link252 link253 link254 link255 link256 link257 link258 link259 link260 link261 link262 link263 link264 link265 link266 link267 link268 link269 link270 link271 link272 link273 link274 link275 link276 link277 link278 link279 link280 link281 link282 link283 link284 link285 link286 link287 link288 link289 link290 link291
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Studio comparativo tra l'isotretinoina orale e l'isotretinoina orale in aggiunta ad un pelling con acido salicilico al 20% per il trattamento dell'acne attiva

Active-AcneL'acne è una condizione autolimitante che si traduce spesso in grandi cicatrici e in una deturpazione sproporzionata rispetto alla gravità clinica. L'isotretinoina è considerata il gold standard nella gestione medica della forma grave dell'acne volgare. Il peeling con acido salicilico (SA) ha un effetto sebosoppressivo e determina una rapida risoluzione dell'acne lasciano solo cicatrici minime; inoltre riduce l'iperpigmentazione post infiammatoria. Di solito non viene raccomandata la combinazione di queste due modalità per paura che causino estrema secchezza e irritazione della pelle.

Obiettivi:
Confrontare l'efficacia dell'isotretinoina orale e dell'isotretinoina orale con peeling di SA al 20% nei pazienti con acne da moderata a grave.

Materiali e Metodi:
60 pazienti consecutivi con acne facciale da moderata a grave sono stati divisi casualmente in 2 gruppi. Il gruppo 1 ha ricevuto 20mg di isotretinoina per via orale una volta al giorno e per 16 settimane, mentre il secondo gruppo ha ricevuto 20mg di isotretinoina per via orale una volta al giorno con un peeling di SA al 20% ogni due settimane e per un totale di 16 settimane. È stata effettuata la classificazione di base dell'acne utilizzando l'indice di severità dell'acne secondo Michelsons (MASI). Inoltre, è stato dato un punteggio sia al lato destro che a quello sinistro del viso, e poi è stato calcolato il punteggio totale. Al contrario, il punteggio di gravità è stata valutato mensilmente; e sempre ogni mese, sono state scattate le fotografie cliniche per la valutazione. I pazienti sono stati invitati a presentarsi ogni 2 settimane o prima se avessero notato un qualsiasi effetto collaterale.

Risultati:
I pazienti di entrambi i gruppi hanno evidenziato una riduzione nel numero delle lesioni. Il primo gruppo ha mostrato una riduzione di circa il 73.4% dopo aver ricevuto 20mg di isotretinoina per via orale e per 16 settimane. Il secondo gruppo ha mostrato una riduzione di circa il 92.5% dopo aver ricevuto 20mg di isotretinoina orale in aggiunta al peeling di SA al 20% una volta ogni due settimane e per 16 settimane totali.

Conclusione:
Sia l'isotretinoina orale che la combinazione di isotretinoina orale e peeling di SA al 20% una volta ogni 2 settimane risultano efficaci per trattare l'acne da moderata a grave, ma la formula di combinazione determina una risoluzione dell'acne molto migliore rispetto alla monoterapia con isotretinoina.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Comparative study of oral isotretinoin versus oral isotretinoin + 20% salicylic acid peel in the treatment of Active Acne

Rivista: Journal of Cutaneous and Aesthetic Surgery

Autori: Bikash Ranjan Kar, Sanjita Tripathy, Maitreyee Panda

Affiliazioni:Department of Dermatology, Institute of Medical Sciences and SUM Hospital, Bhubaneswar, Odisha, India

Abstract:
Background: Acne is a self limiting condition that often results in scarring and disfigurement disproportionate to its clinical severity. Isotretinoin is considered the gold standard in the medical management of severe form of acne vulgaris. Salicyclic acid (SA) peels, a β- hydroxy acid peel has got sebosuppressive effect and helps in faster resolution of acne with minimal scarring. It also decreases the post inflammatory hyperpigmentation. Combining both the modalities is usually not advocated because of expected excessive dryness and irritation Aims: To compare the efficacy of oral isotretinoin and oral isotretinoin with 20% SA peels in patients with moderate to severe acne. Materials and Methods: 60 consecutive patients with moderate to severe facial acne attending the skin department were randomized in to 2 groups. 1 st group received 20mg oral isotretinoin once daily for 16 weeks and 2nd group received 20mg oral isotretinoin once daily along with 20% SA peels every two weeks for 16 weeks. Baseline grading of acne was done with Michelsons Acne severity index (MASI).Right and left sides of the face were scored separately and total score was taken. Severity score was assessed monthly .Clinical photographs were obtained for evaluation every month. Patients were asked to follow up once every 2 weeks or earlier in case of any adverse events. Results: Patients in both the groups revealed a reduction in the number of lesions. The 1 st group showed a reduction of approximately 73.4% after receiving 20mg oral isotretinoin for 16 weeks. The 2 nd group showed a reduction of approximately 92.5 % after receiving 20mg oral isotretinoin along with 20% SA peel once every 2 weeks for 16 weeks. Conclusion: Both oral isotretinoin and combination of oral isotretinoin with 20% SA peels once every 2 weeks are effective in treating moderate to severe acne but the combination showed significantly better clearance of acne than monotherapy with isotretinoin.