link0 link1 link2 link3 link4 link5 link6 link7 link8 link9 link10 link11 link12 link13 link14 link15 link16 link17 link18 link19 link20 link21 link22 link23 link24 link25 link26 link27 link28 link29 link30 link31 link32 link33 link34 link35 link36 link37 link38 link39 link40 link41 link42 link43 link44 link45 link46 link47 link48 link49 link50 link51 link52 link53 link54 link55 link56 link57 link58 link59 link60 link61 link62 link63 link64 link65 link66 link67 link68 link69 link70 link71 link72 link73 link74 link75 link76 link77 link78 link79 link80 link81 link82 link83 link84 link85 link86 link87 link88 link89 link90 link91 link92 link93 link94 link95 link96 link97 link98 link99 link100 link101 link102 link103 link104 link105 link106 link107 link108 link109 link110 link111 link112 link113 link114 link115 link116 link117 link118 link119 link120 link121 link122 link123 link124 link125 link126 link127 link128 link129 link130 link131 link132 link133 link134 link135 link136 link137 link138 link139 link140 link141 link142 link143 link144 link145
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Trattamento delle rughe a livello della fronte/glabella con una combinazione di tossina botulinica A e acido ialuronico rispetto alla sola iniezione di tossina botulinica

hyaluronic-acidUno studio clinico controllato, randomizzato, in cieco e di metà faccia.

Le rughe glabellari e della fronte vengono trattate soprattutto con neurotossine, anche se alcuni medici preferiscono l'uso concomitante dei filler. Infatti, è stato suggerito che i trattamenti di combinazione potrebbero determinare un miglioramento complessivo migliore.



OBIETTIVI:
Confrontare la sicurezza e l'efficacia del trattamento delle rughe della fronte e della glabella con la sola tossina botulinica A rispetto alla combinazione di filler e tossina botulinica A.

METODI:
Si è trattato di uno studio controllato, randomizzato e di metà faccia. Sono stati inseriti nello studio venti soggetti con rughe della fronte/glabella (sia statiche che dinamiche). I soggetti sono stati scelti a caso per ricevere un'iniezione di sola tossina botulinica su un lato della fronte/glabella e il filler di acido ialuronico seguito dalla tossina botulinica sull'altro lato. Sono state ottenute le valutazioni in cieco in modo da esaminare l'efficacia del trattamento sulle rughe statiche e dinamiche, rispettivamente, alle visite di follow-up della seconda settimana, della sesta settimana, dei 3 mesi e dei 6 mesi. Inoltre, i soggetti hanno effettuato un'autovalutazione alla fine dello studio; sono stati registrati anche gli eventi avversi.

RISULTATI:
Le valutazioni di entrambi i trattamenti hanno mostrato un'efficacia comparabile, con il 100% dei soggetti che, a prescindere dal tipo di trattamento, ha sperimentato un miglioramento dal basale fino alla settimane 2, 6 e 12. Il trattamento combinato ha prodotto dei risultati più duraturi sulle rughe dinamiche della fronte e una maggiore riduzione delle rughe sia statiche che dinamiche del glabella alla settimana 24. L'auto-valutazione ha dimostrato che entrambi i trattamenti sono stati efficaci, ma c'è stata una preferenza nominale per il trattamento combinato.

CONCLUSIONI:
Le rughe glabellari e della fronte possono essere ridotte in modo efficace e sicuro con la sola neurotossina o con la combinazione di filler e neurotossina. Il trattamento di combinazione sembra fornire una prestazione cumulativa leggermente migliore e, inoltre, può aumentare la durata dell'effetto.

 

Storia della pubblicazione:

Titolo: Treatment of forehead/glabellar rhytide complex with combination botulinum toxin a and hyaluronic acid versus botulinum toxin a injection alone: a split-face, rater-blinded, randomized control trial.

Rivista: J Cosmet Dermatol. 2013 Dec;12(4):261-6. doi: 10.1111/jocd.12059.

Autori: Dubina M, Tung R, Bolotin D, Mahoney AM, Tayebi B, Sato M, Mulinari-Brenner F, Jones T, West DP, Poon E, Nodzenski M, Alam M.

Affiliazioni:Department of Dermatology, Northwestern University, Chicago, Illinois, USA.

Abstract:
BACKGROUND: Forehead and glabella rhytides are treated mostly with neurotoxins, although some practitioners prefer the concurrent use of fillers. It has been suggested that combination treatments can result in a better overall improvement. AIMS: To compare the safety and effectiveness of treatment of forehead and glabellar lines with botulinum toxin A alone versus botulinum toxin A and filler. METHODS: Split-face, randomized control trial. Twenty subjects with forehead/glabellar rhytide complex (static and dynamic creases) enrolled. Subjects were randomized and injected with botulinum toxin alone on one side of the forehead/glabella and hyaluronic acid filler followed by botulinum toxin on the other side. Blinded ratings were obtained to assess the effectiveness of treatment for static and dynamic rhytides, respectively, at 2-week, 6-week, 3-month, and 6-month follow-up visits. Subjects performed a self-evaluation at the end of the study. Adverse events were recorded. RESULTS: Ratings of both treatments showed comparable efficacy, with 100% of subjects experiencing improvement from baseline regardless of treatment type at weeks 2, 6, and 12. Combination treatment produced longer-lasting results in dynamic forehead wrinkles, and greater static and dynamic wrinkle reduction in the glabella at week 24. Subject self-evaluations showed that both treatments were effective, with a nominal preference for combination treatment. CONCLUSIONS: Glabella and forehead lines can be effectively and safely reduced with neurotoxin alone as well as neurotoxin in combination with fillers. Combination treatment may provide a slightly better cumulative benefit and also increase the persistence of effect.

uno studio clinico controllato, randomizzato, in cieco e di metà faccia.