link1314 link1315 link1316 link1317 link1318 link1319 link1320 link1321 link1322 link1323 link1324 link1325 link1326 link1327 link1328 link1329 link1330 link1331 link1332 link1333 link1334 link1335 link1336 link1337 link1338 link1339 link1340 link1341 link1342 link1343 link1344 link1345 link1346 link1347 link1348 link1349 link1350 link1351 link1352 link1353 link1354 link1355 link1356 link1357 link1358 link1359 link1360 link1361 link1362 link1363 link1364 link1365 link1366 link1367 link1368 link1369 link1370 link1371 link1372 link1373 link1374 link1375 link1376 link1377 link1378 link1379 link1380 link1381 link1382 link1383 link1384 link1385 link1386 link1387 link1388 link1389 link1390 link1391 link1392 link1393 link1394 link1395 link1396 link1397 link1398 link1399 link1400 link1401 link1402 link1403 link1404 link1405 link1406 link1407 link1408 link1409 link1410 link1411 link1412 link1413 link1414 link1415 link1416 link1417 link1418 link1419 link1420 link1421 link1422 link1423 link1424 link1425 link1426 link1427 link1428 link1429 link1430 link1431 link1432 link1433 link1434 link1435 link1436 link1437 link1438 link1439 link1440 link1441 link1442 link1443 link1444 link1445 link1446 link1447 link1448 link1449 link1450 link1451 link1452 link1453 link1454 link1455 link1456 link1457 link1458 link1459
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Nuovo trattamento che utilizza l'acido tioglicolico per le unghie ad artiglio

pincher-nailsGli autori hanno sviluppato un nuovo trattamento con acido tioglicolico (TGA) per ammorbidire chimicamente le unghie ad artiglio. L'obiettivo è stato quello di descrivere un nuovo metodo di trattamento per unghie ad artiglio, che applica TGA per ammorbidire l'unghia e poi la fissa nella giusta posizione.

Un totale di 104 pazienti (nove uomini e 95 donne; età media 56 anni) con 106 unghie ad artiglio sono stati sottoposti al nostro trattamento.

È stato effettuato un piccolo foro sul lato marcatamente incurvato dell'unghia ad artiglio, ed un filo super-elastico è stato inserito nel foro e piegato all'indietro; TGA al 5% è stato poi applicato per 6-7 h prima della riduzione.

Una riduzione favorevole è stata raggiunta nel 66% dei pazienti entro 1 giorno dall'inizio della procedura, nel 30% entro 2-4 giorni e nel 4% in 5 o più giorni successivi. Per nessun paziente è stato necessario l'intervento chirurgico. Dopo la procedura non è stata evidente alcuna infezione, eritema, dolore continuo o perdita dell'unghia. In otto casi, è stata osservata la ricomparsa della deformità dell'unghia entro il periodo di follow-up di 1 anno.

Il nostro nuovo metodo, che consiste nella somministrazione di TGA attraverso un foro nella lamina dell'unghia, è un trattamento utile per le unghie ad artiglio.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Novel treatment using thioglycolic acid for pincer nails

Rivista: The Journal of Dermatology. doi: 10.1111/j.1346-8138.2012.01670.x

Autori: Kikuzo Okada, Eijiro Okada

Affiliazioni: Okada Orthopaedic Surgery Clinic, Saiseikai Central Hospital, Tokyo, Japan

Department of Orthopedic Surgery, Saiseikai Central Hospital, Tokyo, Japan

Abstract: 

The authors developed a novel treatment using thioglycolic acid (TGA) to chemically soften pincer nails. The objective was to describe a new treatment method for pincer nails by applying TGA to soften the nail and then fix it in the correct position. A total of 104 patients (nine men and 95 women; mean age, 56 years) with 106 pincer nails underwent our treatment. A small hole was made on the markedly incurvated side of the pincer nail, and a super-elastic wire was inserted into the hole and bent backwards; 5% TGA was then applied for 6–7 h prior to reduction. Favorable reduction was achieved in 66% of patients within 1 day of the procedure, in 30% within 2–4 days and in 4% 5 days or more later. No patient required surgery. No post-procedure infection, rash, continuous pain or nail cut out was evident. In eight cases, recurrences of nail deformity were observed within the 1-year follow-up period. Our novel method, which consists of administrating TGA via a hole in the nail plate, is a useful treatment for pincer nails.