link730 link731 link732 link733 link734 link735 link736 link737 link738 link739 link740 link741 link742 link743 link744 link745 link746 link747 link748 link749 link750 link751 link752 link753 link754 link755 link756 link757 link758 link759 link760 link761 link762 link763 link764 link765 link766 link767 link768 link769 link770 link771 link772 link773 link774 link775 link776 link777 link778 link779 link780 link781 link782 link783 link784 link785 link786 link787 link788 link789 link790 link791 link792 link793 link794 link795 link796 link797 link798 link799 link800 link801 link802 link803 link804 link805 link806 link807 link808 link809 link810 link811 link812 link813 link814 link815 link816 link817 link818 link819 link820 link821 link822 link823 link824 link825 link826 link827 link828 link829 link830 link831 link832 link833 link834 link835 link836 link837 link838 link839 link840 link841 link842 link843 link844 link845 link846 link847 link848 link849 link850 link851 link852 link853 link854 link855 link856 link857 link858 link859 link860 link861 link862 link863 link864 link865 link866 link867 link868 link869 link870 link871 link872 link873 link874 link875
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

L'estratto di soia ha mostrato una modulazione dell'espressione genica relativa all'acido retinoico nella pelle ed effetti foto-protettivi nei cheratinociti

Soybean 1Gli estratti di soia sono ben noti come ingredienti medicinali e nutrizionali, e presentano benefici per la pelle umana, includendo effetti depigmentanti o anti-invecchiamento. Nonostante l'azione dei retinoidi sulla diminuzione delle rughe della pelle come ingrediente anti-invecchiamento, l'applicazione dei retinoidi può provocare risposte foto-sensibili come l'irritazione cutanea

Così non è raccomandato il loro uso durante il giorno. Lo scopo di questo studio è stato quello di indagare le attività dell'estratto di soia come ingrediente anti-invecchiamento e in tal senso, il suo confronto con i retinoidi.

L'estratto di soia ha diminuito il rapporto relativo in mRNA di MMP-1/TIMP-1 allo stesso grado dell'acido retinoico nei fibroblasti umani normali. Ha anche colpito i livelli di mRNA di HAS2 e CRABP2 nei cheratinociti umani normali. Inoltre, abbiamo studiato il suo effetto sull'espressione in mRNA di istidasi, l'enzima che converte l'istidina in acido urocanico, il principale fattore di assorbimento della luce UV nello strato corneo.

Diversamente dalla completa inibizione dell'istidasi mostrata dall'espressione in mRNA di acido retinoico, l'effetto dell'estratto di soia sull'espressione genica di istidasi è stato debole nei cheratinociti umani normali.

Anche l'estratto di soia pre-trattamento ha inibito la formazione dei dimeri di pirimidina-ciclobutano indotti dagli UVB, in un modo dipendente dalla dose, nei cheratinociti umani normali. In questo studio, abbiamo scoperto che l'estratto di soia ha modulato i geni correlati all'acido retinoico e ha mostrato effetti foto-protettivi.

I nostri risultati suggeriscono che l'estratto di soia potrebbe essere un ingrediente anti-invecchiamento il quale potrebbe essere utilizzato in modo sicuro anche sotto la luce solare.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Soybean extract showed modulation of retinoic acid-related gene expression of skin and photo-protective effects in keratinocytes

Rivista: International Journal of Cosmetic Science. doi: 10.1111/ics.12014

Autori: Nok-Hyun Park, Jun-Seong Park, Young-Gyu Kang, Ji-Hyun Bae, Hae-Kwang Lee,

Myung-Hoon Yeom, Jun-Cheol Cho, Yong Joo Na

Affiliazioni: Skin Research Institute, Amorepacific R&D center, Yongin, South Korea

Abstract: 

Soy extracts are well known as medicinal and nutritional ingredients, and exhibit benefits towards human skin including depigmenting or anti-aging effects. Despite the wrinkle decreasing effects of retinoids on skin as an anti-aging ingredient, retinoid application can causes photo-sensitive responses such as skin irritation. Thus their daytime usage is not recommended. The aim of this study is the investigation of the activities of soybean extract as an anti-aging ingredient, and their comparison to retinoids in this respect. Soybean extract decreased the relative ratio of MMP-1/TIMP-1 mRNA to the same degree as retinoic acid in normal human fibroblasts. It also affected mRNA levels of HAS2 and CRABP2 in normal human keratinocytes. Furthermore, we investigated its effect on mRNA expression of histidase, an enzyme that converts histidine into urocanic acid, the main UV light abosorption factor of the stratum corneum. Unlike the complete inhibition of histidase exhibited by the mRNA expression of retinoic acid, the effect of soybean extract on histidase gene expression was weaker in normal human keratinocytes. Also soybean extract pretreatment inhibited UVB-induced cyclobutane-pyrimidine dimer formation dose-dependently in normal human keratinocytes. In this study, we found that soybean extract modulated retinoic acid-related genes and showed photo-protective effects. Our findings suggest that soybean extract could be an anti-aging ingredient that can be safely used under the sunlight.