link584 link585 link586 link587 link588 link589 link590 link591 link592 link593 link594 link595 link596 link597 link598 link599 link600 link601 link602 link603 link604 link605 link606 link607 link608 link609 link610 link611 link612 link613 link614 link615 link616 link617 link618 link619 link620 link621 link622 link623 link624 link625 link626 link627 link628 link629 link630 link631 link632 link633 link634 link635 link636 link637 link638 link639 link640 link641 link642 link643 link644 link645 link646 link647 link648 link649 link650 link651 link652 link653 link654 link655 link656 link657 link658 link659 link660 link661 link662 link663 link664 link665 link666 link667 link668 link669 link670 link671 link672 link673 link674 link675 link676 link677 link678 link679 link680 link681 link682 link683 link684 link685 link686 link687 link688 link689 link690 link691 link692 link693 link694 link695 link696 link697 link698 link699 link700 link701 link702 link703 link704 link705 link706 link707 link708 link709 link710 link711 link712 link713 link714 link715 link716 link717 link718 link719 link720 link721 link722 link723 link724 link725 link726 link727 link728 link729
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

L'applicazione combinata del loto e del tè verde migliora la pelle del viso

lotus-and-green-teaAncora nessuno studio ha determinato l'efficacia anti- rughe del tè verde con aggiunta del loto per i soggetti asiatici attraverso un'analisi delle immagini della pelle. In questo studio è stata valutata, tra i soggetti sani, l'efficacia di due formulazioni cosmetiche destinate al trattamento delle rughe facciali (tè verde ed estratto di loto), attraverso un dispositivo non invasivo (Visioscan(®), VC) e un software per la valutazione della superficie della pelle viva (SELS). Trentatré soggetti sani asiatici, tutti uomini, sono stati inclusi in questo studio comparativo, controllato con placebo e con un design di metà faccia. Un gruppo ha applicato più emulsioni al tè verde. Il secondo gruppo ha applicato diverse emulsioni con estratto di loto, mentre un terzo gruppo ha applicato un'emulsione multipla con una combinazione di entrambi gli estratti. In tutti e tre i gruppi, sono state applicate le formulazioni attive su un lato del volto e il placebo sull'altro, una volta al giorno e per periodo di trattamento di 60 giorni. Infine, sono state effettuale le misurazioni non invasive al tempo basale e al giorno 30 e 60.
Sono stati osservati dei miglioramenti interessanti e significativi per quanto riguarda la rugosità della pelle (SEr), la desquamazione (SEsc), l'uniformità (SEsm), e la presenza delle rughe (SEw). Ad esempio, un miglioramento del 49.99% nell'uniformità della pelle (SEsm) rispetto al valore basale e un -23.22% per le rughe del viso (SEw) hanno sostenuto che il trattamento combinato è superiore rispetto ai singoli trattamenti: quindi il tè verde e il loto combinati in diverse emulsioni hanno un effetto anti- invecchiamento superiore rispetto ai singoli trattamenti. Concludiamo che i diversi costituenti antiossidanti di entrambe le piante influiscono sui parametri di superficie della pelle, e potrebbero avere un'applicazione futura per i nuovi prodotti anti- invecchiamento.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Combined topical application of lotus and green tea improves facial skin surface parameters.

Rivista: Rejuvenation Res. 2013 Apr;16(2):91-7. doi: 10.1089/rej.2012.1380.

Autori: Mahmood T, Akhtar N.

Affiliazioni:Department of Pharmacy, Faculty of Pharmacy and Alternative Medicine, The Islamia University of Bahawalpur, Pakistan.

Abstract:
No study has yet determined the anti-wrinkle efficacy of green tea plus lotus in Asian subjects using skin image analysis technique. In this study, the efficacy of two cosmetic active formulations intended for the treatment of facial wrinkles (green tea and lotus extract) has been evaluated in healthy subjects using a non-invasive device, the Visioscan(®) VC, and software for surface evaluation of living skin (SELS). Thirty-three healthy Asian subjects, all men, were enrolled after consent in a placebo-controlled comparative study with a split face design. One group applied multiple emulsions with green tea. The second group applied multiple emulsions with lotus extract, while a third group applied a multiple emulsion with a combination of both extracts. In all three groups, active formulations were applied to one side of the face and the placebo to the other side, once daily over the 60-day treatment course. Non-invasive measurements were performed at baseline and on days 30 and 60. Interesting and significant improvements were observed for the treatment effects on skin roughness (SEr), scaliness (SEsc), smoothness (SEsm), and wrinkling (SEw). For example, a 49.99% improvement in skin smoothness (SEsm) from baseline value and -23.22% and perfection in facial wrinkles (SEw) substantiated that combined treatment is superior over single treatments. Green tea and lotus combined in multiple emulsions brought a superior synergistic anti- aging effect. We conclude that diverse anti-oxidant constituents in both plants have a potential influence on skin surface parameters, thus indicating these plants as the future of new anti-aging products.

BP-PB