link438 link439 link440 link441 link442 link443 link444 link445 link446 link447 link448 link449 link450 link451 link452 link453 link454 link455 link456 link457 link458 link459 link460 link461 link462 link463 link464 link465 link466 link467 link468 link469 link470 link471 link472 link473 link474 link475 link476 link477 link478 link479 link480 link481 link482 link483 link484 link485 link486 link487 link488 link489 link490 link491 link492 link493 link494 link495 link496 link497 link498 link499 link500 link501 link502 link503 link504 link505 link506 link507 link508 link509 link510 link511 link512 link513 link514 link515 link516 link517 link518 link519 link520 link521 link522 link523 link524 link525 link526 link527 link528 link529 link530 link531 link532 link533 link534 link535 link536 link537 link538 link539 link540 link541 link542 link543 link544 link545 link546 link547 link548 link549 link550 link551 link552 link553 link554 link555 link556 link557 link558 link559 link560 link561 link562 link563 link564 link565 link566 link567 link568 link569 link570 link571 link572 link573 link574 link575 link576 link577 link578 link579 link580 link581 link582 link583
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Terapia fotodinamica con laser erbium: YAG frazionato per la cheratosi attinica facciale: uno studio randomizzato, comparativo e prospettico

facial-actinic-keratosesLa terapia fotodinamica (PDT) con metil aminolevulinato (MAL) risulta efficace per il trattamento delle cheratosi attiniche multiple (AKs). Il laser frazionato ablativo (FL) determina la formazione di canali verticali che possono facilitare la somministrazione di MAL e pertanto migliorano la risposta alla PDT.

Obiettivo
Valutare l'efficacia della PDT assistita con FL (FL-PDT) per il trattamento delle AKs nei pazienti Coreani.

Metodi
Questo studio prospettico, randomizzato e non in cieco ha valutato inizialmente 271 AKs facciali in 45 pazienti. Tutti i pazienti sono stati sottoposti ad una sessione di MAL-PDT utilizzando una lampada a diodi a luce rossa da 37 J/cm2, mentre 23 pazienti con 135 lesioni sono stati scelti in modo casuale per ricevere un pre-trattamento con laser erbium: YAG frazionato ablativo da 2940-nm. I pazienti sono stati visitati alla settimana 1, 2 e 4, e per ogni mese fino al sesto o al dodicesimo dopo il trattamento; sono stati documentati gli eventi avversi, la risposta, il risultato estetico e la soddisfazione dei pazienti. Alla fine, sono stati inclusi nello studio ed analizzati 236 AKs facciali su 40 pazienti.

Risultati
L'FL-PDT è risultata significativamente più efficace della MAL-PDT nel trattare l'AK in tutti i gradi (86.9% vs. 61.2%; P < 0.001), anche se l'efficacia di FL-PDT è stata più pronunciata nel trattamento delle AKs di grado III secondo Olsen (69.4% vs. 32.5%; P = 0.001). Inoltre, l'FL-PDT ha determinato anche un tasso di recidiva più basso rispetto alla MAL-PDT (9.7% vs. 26.6%; P = 0.004). Per oltre il 90% dei casi è stato riportato un risultato estetico buono o addirittura eccellente. Le intensità dell'eritema e dell'iperpigmentazione sono state più alte nel gruppo con FL-PDT (P > 0.05). Inoltre, gli effetti collaterali sono stati più frequenti nel gruppo con FL-PDT, anche se sono stati lievi e ben tollerati (P > 0.05).

Conclusione
L'FL-PDT è efficace per trattare le AKs, soprattutto le lesioni di modesto spessore.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Fractional erbium: YAG laser-assisted photodynamic therapy for facial actinic keratoses: a randomized, comparative, prospective study

Rivista: Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology. doi: 10.1111/jdv.12334

Autori: D.-Y. Ko, S.-Y. Jeon, K.-H. Kim, K.-H. Song

Affiliazioni:Department of Dermatology, Skin Cancer Center, College of Medicine, Dong-A University, Busan, Korea

Abstract:
Background Photodynamic therapy (PDT) with methyl aminolevulinate (MAL) is effective for treating multiple actinic keratoses (AKs). Ablative fractional laser (FL) creates vertical channels that may facilitate MAL delivery and improve PDT response. Objective To evaluate the efficacy of FL-assisted PDT (FL-PDT) in treating facial AKs in Korean patients. Methods A prospective randomized non-blinded trial initially evaluated 271 facial AKs in 45 patients. All patients underwent one session of MAL-PDT using a red light-emitting diode lamp at 37 J/cm2, and 23 patients with 135 AK lesions were randomly assigned to pre-treatment with a 2940-nm ablative fractional erbium:Yag laser. Patients were followed up at 1, 2 and 4 weeks and every month until 6 and 12 months post-treatment. Response, adverse events, cosmetic outcome and patient satisfaction were documented. Finally, a total of 236 facial AKs in 40 patients were enrolled and analysed in this study. Results FL-PDT was significantly more effective than MAL-PDT at treating all AK grades (86.9% vs. 61.2%; P < 0.001). The efficacy of FL-PDT was most pronounced in treating Olsen grade III AKs (69.4% vs. 32.5%; P = 0.001). FL-PDT also showed a lower lesion recurrence rate than MAL-PDT (9.7% vs. 26.6%; P = 0.004). Excellent or good cosmetic outcome was reported in >90% cases. Erythema and hyperpigmentation intensities were higher in the FL-PDT group (P > 0.05). Side-effects were more frequent in the FL-PDT group, but these were mild and well tolerated (P > 0.05). Conclusion FL-PDT is effective for treating AKs, especially moderate-to-thick lesions.