In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Un caso di porpora anulare teleangestasica di Majocchi indotta dall'isotretinoina e revisione della dermatite purpurica pigmentata indotta da tale sostanza

Purpura-AnnularisI farmaci, così come l'esposizione a chimici ed alimenti, sono stati spesso collegati allo sviluppo delle dermatite purpurica pigmentata (PPD). In questo articolo, descriviamo quello che è a nostra conoscenza il primo caso segnalato di PPD indotta dall'isotretinoina.

Osservazioni:

Una donna di 30 anni si è presentata con una porpora anulare teleangestasica di Majocchi sugli arti inferiori, dopo due mesi da quando aveva iniziato il trattamento con isotretinoina per l'acne nodulo-cistica refrattaria.

Conclusioni:
Crediamo che l'isotretinoina sia l'agente eziologico più probabile in questo caso perché le lesioni sono iniziate proprio a ridosso dell'inizio del trattamento con isotretinoina e si sono risolte poco dopo la sua cessazione; inoltre, i risultati patologici sono coerenti con altri casi descritti di PPD indotta dai farmaci. Le lesioni sono scomparse progressivamente e non se ne sono formate altre durante il periodo di follow- up di 3 mesi. La PPD indotta dal farmaco è diversa dalla PPD idiopatica, ed è importante considerare l'isotretinoina come potenziale agente scatenante.

Storia della pubblicazione:

Titolo: A Case of Isotretinoin-Induced Purpura Annularis Telangiectodes of Majocchi and Review of Substance-Induced Pigmented Purpuric Dermatosis

Rivista: JAMA Dermatol. 2014;150(2):182-184. doi:10.1001/jamadermatol.2013. 7371

Autori: Rachel Kaplan, MSEd1; Shane A. Meehan, MD2,3; Marie Leger, MD, PhD3

Affiliazioni:medical student, New York University School of Medicine, New York Department of Pathology, New York University Langone Medical Center, New York Ronald O. Perelman Department of Dermatology, New York University Langone Medical Center, New York

Abstract:
Importance Medications as well as chemical and food exposures have been causally linked to the development of pigmented purpuric dermatosis (PPD). We describe herein what is to our knowledge the first reported case of isotretinoin-induced PPD. Observations A woman in her 30s presented with purpura annularis telangiectodes of Majocchi on the lower extremities 2 months after initiating isotretinoin for the treatment of refractory nodulocystic acne. Conclusions and Relevance We believe isotretinoin was the most likely causative agent in this case because the lesions began after initiation of isotretinoin treatment and resolved shortly after its termination, and the pathologic findings were consistent with other described cases of drug- induced PPD. The lesions have continued to fade, and no new lesions have developed in a 3- month follow-up period. Drug- induced PPD is distinct from idiopathic PPD, and it is important to consider isotretinoin as a potential inciting agent.

Sono disponibili interessanti lezioni di inglese online di alta qualità.