link1168 link1169 link1170 link1171 link1172 link1173 link1174 link1175 link1176 link1177 link1178 link1179 link1180 link1181 link1182 link1183 link1184 link1185 link1186 link1187 link1188 link1189 link1190 link1191 link1192 link1193 link1194 link1195 link1196 link1197 link1198 link1199 link1200 link1201 link1202 link1203 link1204 link1205 link1206 link1207 link1208 link1209 link1210 link1211 link1212 link1213 link1214 link1215 link1216 link1217 link1218 link1219 link1220 link1221 link1222 link1223 link1224 link1225 link1226 link1227 link1228 link1229 link1230 link1231 link1232 link1233 link1234 link1235 link1236 link1237 link1238 link1239 link1240 link1241 link1242 link1243 link1244 link1245 link1246 link1247 link1248 link1249 link1250 link1251 link1252 link1253 link1254 link1255 link1256 link1257 link1258 link1259 link1260 link1261 link1262 link1263 link1264 link1265 link1266 link1267 link1268 link1269 link1270 link1271 link1272 link1273 link1274 link1275 link1276 link1277 link1278 link1279 link1280 link1281 link1282 link1283 link1284 link1285 link1286 link1287 link1288 link1289 link1290 link1291 link1292 link1293 link1294 link1295 link1296 link1297 link1298 link1299 link1300 link1301 link1302 link1303 link1304 link1305 link1306 link1307 link1308 link1309 link1310 link1311 link1312 link1313
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Cambiamenti di umore, depressione e rischio di suicidio durante il trattamento con isotretinoina: uno studio prospettico

Mood-changes-depressionLa depressione e i cambiamenti d'umore appaiono come potenziali effetti collaterali dell'isotretinoina nel Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto. Ci sono stati molti studi che hanno trattano questo argomento, ma nella maggior parte dei casi non hanno identificando alcuna significativa depressione o rischio di suicidio.

Per approfondire ulteriormente questo problema, abbiamo condotto uno studio prospettico e non controllato per valutare i cambiamenti d'umore e le ideazioni suicidarie, in pazienti sottoposti a terapia con isotretinoina.

Metodi: Cento pazienti sono stati inclusi nel nostro studio prospettico in singolo centro, non in cieco e non controllato. Tutti i pazienti hanno completato l'Inventario per la Depressione di Beck, Versione II (BDI-II) prima del trattamento, durante il primo mese di trattamento e quindi ogni tre mesi fino alla fine della terapia con isotretinoina. Tutti i questionari sono stati controllati da uno psichiatra. Sono state monitorate le ideazioni suicide. È stata anche eseguita l'analisi statistica dei punteggi BDI-II.

Risultati: Tutti i pazienti hanno completato lo studio. Prima del trattamento, il sei per cento dei pazienti aveva sofferto di sintomi depressivi. Durante il trattamento con isotretinoina, non abbiamo trovato alcun peggioramento dei problemi di depressione per alcuno di questi pazienti. Al contrario, nella maggior parte dei pazienti sono scomparsi i sintomi depressivi. I sintomi della depressione si sono manifestati in due pazienti, nel qual caso è stato trovato che altri coesistenti fattori situazionali ne erano la causa. Non è stata trovata alcuna comparsa di ideazioni suicide.

Conclusioni: Non abbiamo trovato alcun sintomo depressivo o rischio di suicidio causati dall'isotretinoina. Al contrario, è stato osservato un miglioramento statisticamente significativo nei punteggi BDI-II. A nostro parere, i pazienti devono essere informati circa il rischio di depressione, ma sottolineando il fatto che questo è molto raro.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Mood changes, depression and suicide risk during isotretinoin treatment: a prospective study

Rivista: International Journal of Dermatology. doi: 10.1111/j.1365-4632.2011.05334.x

Autori: Zuzana Nevoralová, Dagmar Dvořáková

Affiliazioni: Department of Dermatovenereology, Jihlava Regional Hospital, Jihlava, Czech Republic

Department of Psychiatry, Jihlava Psychiatric Hospital, Jihlava, Czech Republic

Abstract: 

Background Depression and mood changes appear as potentional side effects of isotretinoin in the Summary of Product Characteristics. There have been many studies treating this topic but in most cases not identifying any significant depression or suicide risk. To further investigate this issue, we conducted a prospective, uncontrolled study to evaluate mood changes and suicidal ideations in patients receiving isotretinoin therapy.

Methods One-hundred patients were included in our single center, no-blind, and no controlled prospective study. All patients completed the Beck's Depression Inventory, Version II (BDI-II) before the treatment, following the first month of the treatment and then every third month until finishing the isotretinoin therapy. All questionnaires were checked by a psychiatrist. Suicidal ideations were monitored. Statistical analysis of BDI-II scores was performed.

Results All patients completed the study. Before the treatment, six percent of the patients had suffered from depressive symptoms. During the isotretinoin treatment, we did not find any deterioration of depression problems in any of these patients. On the contrary, in most patients the depressive symptoms disappeared. Symptoms of depression occurred in two patients, in which case coexisting situational factors were found to be the cause. No occurrence of suicidal ideations was found.

Conclusions We did not find any depressive symptoms or suicide risk caused by isotretinoin. On the contrary, a statistically significant improvement of BDI-II scores was found. In our opinion, patients have to be informed about the risk of depression but emphasizing the fact that it is very rare.