link876 link877 link878 link879 link880 link881 link882 link883 link884 link885 link886 link887 link888 link889 link890 link891 link892 link893 link894 link895 link896 link897 link898 link899 link900 link901 link902 link903 link904 link905 link906 link907 link908 link909 link910 link911 link912 link913 link914 link915 link916 link917 link918 link919 link920 link921 link922 link923 link924 link925 link926 link927 link928 link929 link930 link931 link932 link933 link934 link935 link936 link937 link938 link939 link940 link941 link942 link943 link944 link945 link946 link947 link948 link949 link950 link951 link952 link953 link954 link955 link956 link957 link958 link959 link960 link961 link962 link963 link964 link965 link966 link967 link968 link969 link970 link971 link972 link973 link974 link975 link976 link977 link978 link979 link980 link981 link982 link983 link984 link985 link986 link987 link988 link989 link990 link991 link992 link993 link994 link995 link996 link997 link998 link999 link1000 link1001 link1002 link1003 link1004 link1005 link1006 link1007 link1008 link1009 link1010 link1011 link1012 link1013 link1014 link1015 link1016 link1017 link1018 link1019 link1020 link1021
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Effetti dell'elettroagopuntura su un modello di dermatite atopica indotta dalla capsaicina nei ratti

ElectroAcupunctureL'elettroagopuntura (EA) è impiegata nei trattamenti del prurito e della dermatite atopica. Tuttavia, ancora non sappiamo se l'EA possa determinare un prurito sperimentale nei modelli di danno immunologico o neuronale nei ratti.

Obiettivi
Questo studio è stato progettato per determinare gli effetti terapeutici dell'EA ad alta frequenza sulle lesioni simili alla dermatite atopica nei ratti.

Materiali e metodi
La capsaicina (50mg/kg) è stata somministrata per via sottocutanea nei cuccioli di ratto entro le 48 ore dalla nascita. I ratti sono stati poi sottoposti a 30 min di EA in sei punti terapeutici (BL13 bilateralmente e LI11, ST36, SP10, SP6 unilateralmente), ogni giorno (gruppo AE) e per 3 settimane. Infine, sono state ottenute le misurazioni delle IgE, dei mastociti, del comportamento di grattamento, del rilascio di dinorfina così come lo spessore della pelle e il punteggio della dermatite.

Risultati
Nel gruppo con EA rispetto al gruppo di controllo senza EA sono diminuiti solo il punteggio della dermatite e l'espressione di dinorfina.

Conclusione
Pesiamo che l'EA ad alta frequenza possa alleviare, tramite il rilascio di dinorfina, il prurito delle lesioni (indotte da iniezioni di capsaicina) simili a quelle della dermatite atopica nei ratti. Questi risultati evidenziano un nuovo potenziale approccio terapeutico per il miglioramento dei sintomi della dermatite atopica.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Effects of electroacupuncture on capsaicin-induced model of atopic dermatitis in rats

Rivista: Journal of Dermatological Science. Volume 74, Issue 1 , Pages 23-30, April 2014

Autori: Dal-Lim Jung, Seung-Deok Lee, In-Hwa Choi, Heung-Sik Na, Seung-Ug Hong

Affiliazioni:Department of Oriental Opthalmotolaryngology & Dermatology, College of Korean Medicine, Dongguk University, Republic of Korea

Abstract:
Background Electroacupuncture (EA) is used as a prescription to treat pruritus and atopic dermatitis. Whether EA affects experimental itch in rat models of immunologic or neuronal damages, however, is unknown. Objectives The present study was designed to determine the therapeutic effects of high-frequency EA on atopic dermatitis-like lesions in rats. Materials and methods Capsaicin (50mg/kg) was subcutaneously administered rat pups within 48h after birth. Rats then underwent 30min of EA at six acupoints (bilateral BL13, and unilateral LI11, ST36, SP10, SP6) every other day (EA group) for 3 weeks. Measurements of IgE, mast cells, scratching behavior, dynorphin release, skin thickness and dermatitis score were obtained. Results Only the dermatitis score and dynorphin expression were decreased in the EA group compared with the control non-EA group. Conclusion We suggest that high-frequency EA alleviates pruritus of atopic dermatitis-like lesions in rats induced by capsaicin injection, via the release of dynorphin. These findings indicate a new potential therapeutic approach for the amelioration of symptoms of atopic dermatitis.

BP-PB