link146 link147 link148 link149 link150 link151 link152 link153 link154 link155 link156 link157 link158 link159 link160 link161 link162 link163 link164 link165 link166 link167 link168 link169 link170 link171 link172 link173 link174 link175 link176 link177 link178 link179 link180 link181 link182 link183 link184 link185 link186 link187 link188 link189 link190 link191 link192 link193 link194 link195 link196 link197 link198 link199 link200 link201 link202 link203 link204 link205 link206 link207 link208 link209 link210 link211 link212 link213 link214 link215 link216 link217 link218 link219 link220 link221 link222 link223 link224 link225 link226 link227 link228 link229 link230 link231 link232 link233 link234 link235 link236 link237 link238 link239 link240 link241 link242 link243 link244 link245 link246 link247 link248 link249 link250 link251 link252 link253 link254 link255 link256 link257 link258 link259 link260 link261 link262 link263 link264 link265 link266 link267 link268 link269 link270 link271 link272 link273 link274 link275 link276 link277 link278 link279 link280 link281 link282 link283 link284 link285 link286 link287 link288 link289 link290 link291
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Trattamento postoperatorio precoce delle cicatrici chirurgiche attraverso l'impiego di un laser frazionato ad anidride carbonica: uno studio di metà cicatrice, con valutatore in cieco

Surgical-ScarsSebbene di recente sia stata posta l'attenzione sul trattamento precoce delle cicatrici chirurgiche, rimane ancora da chiarire il momento ottimale per iniziare il trattamento con il laser frazionato e il suo effetto sul rimodellamento della cicatrice.


Obiettivi
Valutare la sicurezza e l'efficacia del trattamento di cicatrici chirurgiche con un laser frazionato ablativo all'anidride carbonica (CO2), durante l'iniziale periodo postoperatorio.
Materiali e Metodi
Abbiamo condotto uno studio prospettico, su metà cicatrice e con valutatore in cieco che ha coinvolto 16 cicatrici post-operatorie di 15 pazienti. I soggetti hanno iniziato il trattamento dopo 3 settimane dall'intervento chirurgico e sono stati trattati con due sedute di laser frazionato alla CO2 su metà cicatrice e ad intervalli di 2 settimane. Tutti i pazienti sono stati seguiti per 3 mesi dopo la sessione finale del trattamento.
Risultati
Tre mesi dopo l'ultimo trattamento, è stata notata una maggiore diminuzione della Scala della Cicatrice di Vancouver nella metà trattata delle cicatrici, soprattutto in termini di struttura e spessore. Anche i pazienti hanno espresso un maggior grado di soddisfazione per il lato trattato: questo dato è stato ottenuto in base ad una scala soggettiva di 4 punti. Solo un paziente ha sperimentato un effetto negativo, lo sviluppo di ipertrofia, sia sul lato trattato della cicatrice che su quello non trattato.
Conclusione
Il laser frazionato alla CCO2 rappresenta un'efficace modalità di trattamento per le cicatrici chirurgiche nel periodo immediatamente postoperatorio.

 

Storia della pubblicazione:

Titolo: Early Postoperative Treatment of Surgical Scars Using a Fractional Carbon Dioxide Laser: A Split-Scar, Evaluator-Blinded Study

Rivista: Dermatologic Surgery. doi: 10.1111/dsu.12228

Autori: Sang Hee Lee, Zhenlong Zheng, Mi Ryung Roh

Affiliazioni:Department of Dermatology, Yonsei University College of Medicine, Seoul, Korea Cutaneous Biology Research Institute, Yonsei University College of Medicine, Seoul, Korea Department of Dermatology, Yanbian University Hospital, Yanji City, Jilin Province, China

Abstract:
Background Although focus has recently been directed toward the early treatment of surgical scars, the optimal time at which to initiate treatment with fractional laser and its effect on scar remodeling remains controversial. Objectives To assess the safety and efficacy of treating surgical scars using an ablative carbon dioxide (CO2) fractional laser during the early postoperative period. Materials and Methods We performed a prospective, split-scar, evaluator-blinded study on 16 postoperative scars of 15 patients. Patients began treatment 3 weeks after surgery and were treated in two sessions of CO2 fractional laser therapy on half of the scar at 2-week intervals. All patients were followed for 3 months after the final treatment session. Results Three months after the last treatment, a greater decrease in Vancouver Scar Scale score was noted in the treated half of the scars, especially in terms of texture and thickness. Patients also expressed a significantly greater degree of satisfaction with the treated side as assessed using a subjective 4-point scale. Only one patient experienced any adverse effect, which was the development of hypertrophy, on the treated and untreated side of the scar. Conclusion CO2 fractional laser is an effective treatment modality for surgical scars in the early postoperative period.