link1460 link1461 link1462 link1463 link1464 link1465 link1466 link1467 link1468 link1469 link1470 link1471 link1472 link1473 link1474 link1475 link1476 link1477 link1478 link1479 link1480 link1481 link1482 link1483 link1484 link1485 link1486 link1487 link1488 link1489 link1490 link1491 link1492 link1493 link1494 link1495 link1496 link1497 link1498 link1499 link1500 link1501 link1502 link1503 link1504 link1505 link1506 link1507 link1508 link1509 link1510 link1511 link1512 link1513 link1514 link1515 link1516 link1517 link1518 link1519 link1520 link1521 link1522 link1523 link1524 link1525 link1526 link1527 link1528 link1529 link1530 link1531 link1532 link1533 link1534 link1535 link1536 link1537 link1538 link1539 link1540 link1541 link1542 link1543 link1544 link1545 link1546 link1547 link1548 link1549 link1550 link1551 link1552 link1553 link1554 link1555 link1556 link1557 link1558 link1559 link1560 link1561 link1562 link1563 link1564 link1565 link1566 link1567 link1568 link1569 link1570 link1571 link1572 link1573 link1574 link1575 link1576 link1577 link1578 link1579 link1580 link1581 link1582 link1583 link1584 link1585 link1586 link1587 link1588 link1589 link1590 link1591 link1592 link1593 link1594 link1595 link1596 link1597 link1598 link1599 link1600 link1601 link1602 link1603 link1604 link1605
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

CHMP raccomanda l'approvazione di un nuovo farmaco contro l'artrite

European EMA approval

Il comitato per i medicinali a uso umano dell'agenzia europea per il farmaco (EMA) ha raccomandato, durante il suo meeting di gennaio, l'approvazione di alcuni farmaci per l'artrite reumatoide e il morbo di Crohn.

Il comitato ha raccomandato l'approvazione di tofacitinib citrato (Xeljanz, Pfizer) in combinazione con metotrexato per il trattamento degli adulti con artrite reumatoide da moderata a severa che non risponde ad altri trattamenti.

Tofacitinib è un inibitore selettivo delle Janus chinasi, approvato per l'uso farmacologico in oltre 50 paesi. Sarà disponibile in compresse rivestite da 5 mg.

Il farmaco può essere somministrato come monoterapia, in caso di intolleranza al metotrexato o quando il trattamento con metotrexato non è appropriato. "Il trattamento deve svolgersi soltanto sotto la supervisione di medici esperti nella diagnosi e nel trattamento dell'artrite reumatoide", ha sottolineato il CHMP.

La commissione ha anche raccomandato l'approvazione di due biosimilari di adalimumab (Humira, Abbvie): Amgevita e Solymbic, entrambi prodotti da Amgen Europe BV.

Amgevita è indicato per il trattamento dell'artrite reumatoide, dell'artrite idiopatica giovanile, della spondiloartrite assiale, dell'artrite psoriasica, della psoriasi (e della psoriasi pediatrica a placche), del morbo di Crohn, della colite ulcerosa e dell'uveite.

Solymbic è indicato per il trattamento dell'artrite reumatoide, della spondiloartrite assiale, dell'artrite psoriasica, della psoriasi, del morbo di Crohn, della colite ulcerosa e dell'uveite.

Amgevita e Solymbic sono "molto simili" al prodotto di riferimento, Humira, che è stato approvato dall'Unione Europea nel 2003, e hanno "paragonabili qualità, sicurezza ed efficacia rispetto a Humira", ha dichiarato il comitato. Sia Amgevita e Solymbic saranno disponibili sotto forma di soluzione iniettabile (20 e 40 mg).

La commissione ha anche raccomandato per l'approvazione il farmaco a base di metotrexato Jylamvo (Therakind Ltd), indicato per il trattamento dei disturbi reumatici e della psoriasi. Jylamvo sarà disponibile sotto forma di soluzione orale (2 mg/mL).

Jylamvo è un farmaco ibrido di metotrexato "Lederle" in soluzione da 25 mg e metotrexato "Lederle" compresse da 2,5 mg, approvati nell'Unione europea rispettivamente dal 1984 e 1959.

"Jylamvo contiene lo stesso principio attivo di questi farmaci, ma viene somministrato per via orale sotto forma di soluzione. Gli studi hanno dimostrato la qualità soddisfacente di Jylamvo e la sua bioequivalenza rispetto al metotrexato "Lederle" da 2,5 mg e a un terzo prodotto, Securact, approvato per indicazioni simili", ha dichiarato il comitato.

I pareri del CHMP saranno inviati alla Commissione Europea, incaricata della decisione finale.