link292 link293 link294 link295 link296 link297 link298 link299 link300 link301 link302 link303 link304 link305 link306 link307 link308 link309 link310 link311 link312 link313 link314 link315 link316 link317 link318 link319 link320 link321 link322 link323 link324 link325 link326 link327 link328 link329 link330 link331 link332 link333 link334 link335 link336 link337 link338 link339 link340 link341 link342 link343 link344 link345 link346 link347 link348 link349 link350 link351 link352 link353 link354 link355 link356 link357 link358 link359 link360 link361 link362 link363 link364 link365 link366 link367 link368 link369 link370 link371 link372 link373 link374 link375 link376 link377 link378 link379 link380 link381 link382 link383 link384 link385 link386 link387 link388 link389 link390 link391 link392 link393 link394 link395 link396 link397 link398 link399 link400 link401 link402 link403 link404 link405 link406 link407 link408 link409 link410 link411 link412 link413 link414 link415 link416 link417 link418 link419 link420 link421 link422 link423 link424 link425 link426 link427 link428 link429 link430 link431 link432 link433 link434 link435 link436 link437
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Il blocco del segnale dell'interleuchina-4/13 mutante sopprime con successo la fase acuta dell'infiammazione

acute-phase-inflammationLa dermatite atopica (AD) è una malattia cronica con un profilo dominante per le citochine di tipo Th2. Diverse citochine e peptidi correlati sono stati testati per il trattamento di AD, ma con pochi risultati: una parte del motivo sta nella limitazione del loro tempo medio biologico.

Abbiamo recentemente sviluppato un vaccino a DNA per il topo, altamente efficiente e negativo dominante per IL-4/IL-13, che blocca sia la trasduzione del segnale da parte di IL-4 che di IL-13, con conseguente miglioramento della reazione atopica. Al passo successivo, è risultato necessario l'ulteriore sistema di supplementazione di una proteina coerente per la soppressione stabile della reazione allergica.

Per esaminare gli effetti della supplementazione della proteina IL-4/13 mutante sulla pelle, è stata istituita una linea di topi transgenici (IL-4DM) cheratinociti-specifici, dominanti negativi IL-4. La funzione anti-infiammatoria è stata valutata misurando lo spessore dell'orecchio e analizzando il cambiamento istologico nel modello murino con AD indotta attraverso l'elicitazione ripetuta di oxazolone. Nei topi IL-4DM, lo spessore dell'orecchio è stato diminuito in modo significativo nella prima fase del programma di elicitazione della risposta di ipersensibilità da contatto.

Abbiamo poi trapiantato la pelle IL-4DM da topi di controllo normali, e abbiamo studiato gli effetti nelle reazioni infiammatorie. Nei topi con pelle innestata IL-4DM, la risposta infiammatoria è stata soppressa in modo significativo allo stesso modo della fase iniziale, ed è stata accompagnata da una soppressione della trasduzione del segnale da parte delle citochine di tipo Th2, nella zona di lesione.

La pelle IL-4DM ha una funzione antinfiammatoria soprattutto nella fase acuta di AD. Anche se ci sono diverse questioni da affrontare prima dell'applicazione nell'uomo, i risultati attuali hanno mostrato che il trapianto di pelle, manipolata geneticamente, è una potente strategia terapeutica per controllare le reazioni allergiche.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Mutant interleukin-4/13 signaling blockade successfully suppresses acute phase inflammation

Rivista: Archives of Dermatological Research

Autori: Takehisa Nakanishi, Keiichi Yamanaka, Masato Kakeda, Kenshiro Tsuda, Hitoshi Mizutani

Affiliazioni: 

Abstract: 

Atopic dermatitis (AD) is a chronic disease with Th2-type-cytokine dominant profile. Several cytokines and related peptides had been tried for the treatment of AD but with unsuccessful results; a part of the reason is the limitation of their biological half time. We have recently developed a highly efficient mouse dominant negative IL-4/IL-13 DNA vaccine, which blocks both IL-4 and IL-13 signal transductions, resulting in the amelioration of atopic reaction. At the next step, the further consistent protein supplementation system is required for stable suppression of allergic reaction. To examine the effects of mutant IL-4/13 protein supplementation from skin, a keratinocyte-specific dominant negative IL-4-transgenic mouse line (IL-4DM) was established. The anti-inflammatory function was evaluated measuring ear thickness and analyzing histological change in mice AD model induced by repeated elicitation of oxazolone. In IL-4DM, ear thickness was suppressed significantly in the early phase of the elicitation schedule of contact hypersensitivity response. We next transplanted IL-4DM skin to normal control mice, and investigated effects in inflammatory reactions. In IL-4DM-skin-grafted mice, the inflammatory response was suppressed significantly similarly in the early phase accompanied with lesional suppressed Th2-type-cytokine signaling transduction. IL-4DM skin has the anti-inflammatory function especially in the acute phase of AD. Although there are several issues to be addressed for human application, the present results implicated that the gene manipulated skin transplantation is a potent therapeutic strategy to control allergic reactions. 

BP-PB