link0 link1 link2 link3 link4 link5 link6 link7 link8 link9 link10 link11 link12 link13 link14 link15 link16 link17 link18 link19 link20 link21 link22 link23 link24 link25 link26 link27 link28 link29 link30 link31 link32 link33 link34 link35 link36 link37 link38 link39 link40 link41 link42 link43 link44 link45 link46 link47 link48 link49 link50 link51 link52 link53 link54 link55 link56 link57 link58 link59 link60 link61 link62 link63 link64 link65 link66 link67 link68 link69 link70 link71 link72 link73 link74 link75 link76 link77 link78 link79 link80 link81 link82 link83 link84 link85 link86 link87 link88 link89 link90 link91 link92 link93 link94 link95 link96 link97 link98 link99 link100 link101 link102 link103 link104 link105 link106 link107 link108 link109 link110 link111 link112 link113 link114 link115 link116 link117 link118 link119 link120 link121 link122 link123 link124 link125 link126 link127 link128 link129 link130 link131 link132 link133 link134 link135 link136 link137 link138 link139 link140 link141 link142 link143 link144 link145
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Le variazioni del profilo della ceramide nelle diverse stagioni e regioni del corpo contribuiscono alle funzioni dello strato corneo

different-seasonsL'obiettivo di questo studio è stato quello di chiarire le variazioni del profilo della ceramide (CER) nello strato corneo umano (SC) in diverse stagioni e in diverse regioni del corpo e stimare il contributo dei CERs alle funzioni di barriera e di trattenimento dell'acqua da parte di SC.

In base alle informazioni sul fatto che ci sono grandi variazioni di funzione di SC tra i siti corporei, abbiamo confrontato i profili CER ottenuti da dieci diversi siti anatomici in soggetti Giapponesi di sesso maschile, nelle quattro stagioni.

I parametri fisiologici della pelle ma anche il profilo CER hanno mostrato variazioni stagionali e a seconda della regione del corpo. Il livello totale di CER, la composizione di CER e le specie C34-CER[NS] hanno mostrato forti correlazioni con i valori di perdita trans-epidermica di acqua e le capacità in tutto il corpo. Specialmente nella guancia, è stata osservata una forte correlazione tra la capacità e il profilo CER.

Ci sono state variazioni stagionali del profilo CER nel labbro, nel braccio e nel palmo. I nostri risultati indicano che le variazioni regionali e stagionali del profilo CER possono contribuire alle funzioni di SC.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Variations in the ceramide profile in different seasons and regions of the body contribute to stratum corneum functions

Rivista: Archives of Dermatological Research. September 2012

Autori: Junko Ishikawa, Yoshie Shimotoyodome, Shotaro Ito, Yuki Miyauchi, Tsutomu Fujimura, Takashi Kitahara, Tadashi Hase

Affiliazioni: 

Abstract: 

The objective of this study was to clarify variations of the ceramide (CER) profile in human stratum corneum (SC) in different seasons and in different regions of the body and to estimate the contributions of CERs to the SC barrier and water-holding functions. Based on the information that there are great variations of SC functions among body sites, we compared the CER profiles obtained from ten different anatomical sites in healthy Japanese males in four seasons. Not only the physiological parameters of skin but also the CER profile showed body region and seasonal variations. The total CER level, the CER composition and the C34-CER[NS] species displayed strong correlations with the values of transepidermal water loss and capacitance throughout the body. Especially in the cheek, a strong correlation between the capacitance and the CER profile was observed. There were seasonal variations of the CER profile in the lip, upper arm and palm. Our results indicate that regional and seasonal variations of the CER profile may contribute to SC functions.