link1022 link1023 link1024 link1025 link1026 link1027 link1028 link1029 link1030 link1031 link1032 link1033 link1034 link1035 link1036 link1037 link1038 link1039 link1040 link1041 link1042 link1043 link1044 link1045 link1046 link1047 link1048 link1049 link1050 link1051 link1052 link1053 link1054 link1055 link1056 link1057 link1058 link1059 link1060 link1061 link1062 link1063 link1064 link1065 link1066 link1067 link1068 link1069 link1070 link1071 link1072 link1073 link1074 link1075 link1076 link1077 link1078 link1079 link1080 link1081 link1082 link1083 link1084 link1085 link1086 link1087 link1088 link1089 link1090 link1091 link1092 link1093 link1094 link1095 link1096 link1097 link1098 link1099 link1100 link1101 link1102 link1103 link1104 link1105 link1106 link1107 link1108 link1109 link1110 link1111 link1112 link1113 link1114 link1115 link1116 link1117 link1118 link1119 link1120 link1121 link1122 link1123 link1124 link1125 link1126 link1127 link1128 link1129 link1130 link1131 link1132 link1133 link1134 link1135 link1136 link1137 link1138 link1139 link1140 link1141 link1142 link1143 link1144 link1145 link1146 link1147 link1148 link1149 link1150 link1151 link1152 link1153 link1154 link1155 link1156 link1157 link1158 link1159 link1160 link1161 link1162 link1163 link1164 link1165 link1166 link1167
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Un confronto dell'espressione di neuropeptidi nella pelle con dermatite allergica da contatto, nell'uomo e nel topo

neuropeptideLa dermatite allergica da contatto (ACD) è una manifestazione della risposta immune cellulo-mediata, ma il suo meccanismo resta tuttora sconosciuto. Recentemente, abbiamo studiato come ACD coinvolge i vari neuropeptidi . La sostanza P (SP) è un neuropeptide noto per agire come recettore della neurochinina quando viene avviata la risposta immunitaria. Il peptide correlato al gene della calcitonina (CGRP) è un tipico neuropeptide, che induce la risposta immunitaria insieme ad SP. I neuropeptidi nell'infiammazione neurogenica sono regolati dall'inattivazione dei recettori e degli enzimi che possono causare la degradazione del neuropeptide (ad esempio l'enzima di conversione dell'angiotensina [ACE]), ma non è stato ancora segnalato un enzima in grado di degradare SP e CGRP.

Metodi: Abbiamo studiato i cambiamenti nell'espressione di SP e CGRP, come rappresentanti dei neuropeptidi più comuni nella pelle umana e di topo con ACD, e l'effetto dell'espressione di ACE sulla degradazione di questi neuropeptidi, utilizzando la reazione a catena della polimerasi trascrittasi inversa e il saggio immunoblot. Abbiamo anche esaminato la relazione tra ACD e i neuropeptidi nel tessuto cutaneo proveniente da soggetti umani con ACD e da topi con ACD indotta attraverso l'analisi dell'espressione delle citochine, i risultati della colorazione ad ematossilina-eosina e il saggio di immunofluorescenza.

Risultati: L'espressione di SP, CGRP, e ACE è stata più alta nei tessuti cutanei provenienti da animali con ACD acuta rispetto alla pelle da animali normali. Tuttavia, l'espressione di CGRP nella pelle di soggetti umani con ACD acuta è stata inferiore rispetto alla pelle normale, a differenza dell'espressione di SP e ACE, che sono stati entrambi più alti nella pelle umana con ACD rispetto alla pelle umana normale.

Conclusioni: Abbiamo trovato diversi modelli di espressione dei neuropeptidi nella pelle umana rispetto a quella del topo. Queste attività dei neuropeptidi sono state influenzate da un incremento degli enzimi degradativi dei neuropeptidi stessi. I nostri risultati mostrano che quando SP è prodotto, l'espressione di CGRP viene soppressa nella pelle umana di soggetti con ACD. La riduzione dell'espressione di CGRP nei pazienti con ACD acuta è causata dai mastociti attivati da SP.

Storia della pubblicazione:

Titolo: A comparison of neuropeptide expression in skin with allergic contact dermatitis in human and mouse

Rivista: International Journal of Dermatology. doi: 10.1111/j.1365-4632.2011.05197.x

Autori: Yun Young Lim, Hyeong Mi Kim, Hye In Lee, Seog-Kyun Mun, Chan Woong Kim, Myeung Nam Kim, Beom Joon Kim.

Affiliazioni: Department of Dermatology, College of Medicine, Chung-Ang University, Seoul, South Korea

Department of Otorhinolaryngology, Chung-Ang University Hospital, Seoul, South Korea

Department of Emergency Medicine, Chung-Ang University Hospital, Seoul, South Korea

Abstract: 

Background Allergic contact dermatitis (ACD) is a manifestation of a cell-mediated immune response, but its mechanism remains unknown. Recently, we investigated whether ACD involves various neuropeptides. Substance P (SP) is a neuropeptide that is known to act as a neurokinin receptor when the immune response is initiated. Calcitonin gene-related peptide (CGRP) is a distinct typical neuropeptide and, with SP, induces the immune response. Neuropeptides in neurogenic inflammation are regulated by the inactivation of receptors and enzymes that can cause neuropeptide degradation (e.g. angiotensin-converting enzyme [ACE]), but no enzyme that can degrade SP and CGRP has yet been reported.

Methods We investigated changes in the expression of SP and CGRP, as representative of typical neuropeptides, in ACD skin in mouse and human and the effect of ACE expression on the degradation of these neuropeptides using reverse transcription polymerase chain reaction and immunoblot assay. We also examined the relationship between ACD and neuropeptides in skin tissue from human ACD subjects and mice with induced ACD by analyzing cytokine expression and the results of hematoxylin and eosin staining and immunofluorescence assay.

Results Expression of SP, CGRP, and ACE was higher in skin tissues from animals with acute ACD than in normal animal skin. However, CGRP expression in human skin with acute ACD was lower than in normal skin, unlike expression of SP and ACE, both of which were higher in ACD human skin than in normal human skin.

Conclusions We found different patterns of neuropeptide expression in human versus mouse skin. These neuropeptide activities were influenced by an increase in neuropeptide degrading enzymes. Our findings show that when SP is produced, expression of CGRP is suppressed in human skin with ACD. The reduction of CGRP expression in patients with acute ACD is caused by mast cells activated by SP.