link292 link293 link294 link295 link296 link297 link298 link299 link300 link301 link302 link303 link304 link305 link306 link307 link308 link309 link310 link311 link312 link313 link314 link315 link316 link317 link318 link319 link320 link321 link322 link323 link324 link325 link326 link327 link328 link329 link330 link331 link332 link333 link334 link335 link336 link337 link338 link339 link340 link341 link342 link343 link344 link345 link346 link347 link348 link349 link350 link351 link352 link353 link354 link355 link356 link357 link358 link359 link360 link361 link362 link363 link364 link365 link366 link367 link368 link369 link370 link371 link372 link373 link374 link375 link376 link377 link378 link379 link380 link381 link382 link383 link384 link385 link386 link387 link388 link389 link390 link391 link392 link393 link394 link395 link396 link397 link398 link399 link400 link401 link402 link403 link404 link405 link406 link407 link408 link409 link410 link411 link412 link413 link414 link415 link416 link417 link418 link419 link420 link421 link422 link423 link424 link425 link426 link427 link428 link429 link430 link431 link432 link433 link434 link435 link436 link437
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Fotoepilazione con un diodo laser rispetto alla luce pulsata intensa (IPL): uno studio randomizzato, intra-paziente da sinistra a destra

PhotoepilationAttualmente sono molto richieste delle opzioni sicure ed efficienti per rimuovere i peli indesiderati. I dispositivi laser e le fonti di luce pulsata intensa (IPL) sono le modalità di trattamento più comunemente utilizzate. Eppure, sono disponibili solo pochi studi clinici randomizzati e controllati (RCTs) che confrontino i dispositivi laser e l'IPL, mentre RCTs con risultati a lungo termine non sono proprio presenti in letteratura.

Obiettivi: Per confrontare la sicurezza e l'efficacia a lungo termine dei diodi laser (DL) e delle fonti IPL per la rimozione dei peli ascellari, abbiamo condotto uno studio controllato, intra-paziente, da sinistra a destra, e con valutatore in cieco.

Metodi: I trattamenti IPL (Ellipse Flex PPT, di sviluppo dermatologico danese, Hoersholm, Danimarca; λem = 600-950 nm) e DL (LightSheer XC system, Lumenis Inc., Santa Clara, CA, USA; λem = 800 nm) sono stati valutati nei 30 partecipanti allo studio (tipo di pelle II-III) che presentavano tutti una crescita indesiderata di peli ascellari. Sono stati effettuati sei trattamenti con ciascun dispositivo, ad intervalli di 4 settimane. La valutazione finale è stata effettuata 12 mesi dopo l'ultimo trattamento per mezzo del conteggio dei peli usando delle foto dettagliate. L'endpoint primario è stato la riduzione della crescita dei peli, analizzato sulla base di un'intenzione a trattare e su l'ultima osservazione portata avanti dal basale (n=30); mentre gli endpoint secondari sono stati l'efficacia relativa al paziente, il dolore correlato al trattamento, gli effetti collaterali e la durata del trattamento.

Risultati: Entrambi i dispositivi hanno ridotto significativamente la conta dei peli. Le riduzioni medie rispetto al basale (3 e 12 mesi dopo l'ultimo trattamento) sono state del 59.7% e del 69.2% per DL e del 42.4% e del 52.7% per il trattamento IPL (p < 0.01). Il trattamento DL è stato caratterizzato da un maggior grado di dolore (3.7 ± 2.1 (DL) vs. 1.6 ± 1.4 (IPL); p < 0.01; scala analogica visiva) ma potrebbe essere condotto più velocemente (33.1 ± 3.8 s (DL) vs. 40.1 ± 5.0 s (IPL); p < 0.01). Per entrambe le terapie, non è stato osservato alcun effetto collaterale.

Conclusione: Sia il trattamento con DL che quello con IPL sono altamente efficaci, duraturi e sicuri. DL è risultato essere più efficace rispetto al trattamento con IPL. Il trattamento con DL è stato più doloroso, ma ha necessitato anche di minore tempo rispetto alla terapia IPL.

Storia della pubblicazione:

Titolo: Photoepilation with a diode laser vs. intense pulsed light (IPL): a randomized, intra-patient left-to-right trial

Rivista: British Journal of Dermatology. doi: 10.1111/bjd.12182

Autori: A. Klein, S. Steinert, W. Baeumler, M. Landthaler, P. Babilas

Affiliazioni: Department of Dermatology, University Hospital Regensburg, Regensburg, Germany

Abstract: 

Background: Safe and efficient options for removing unwanted hair are in great demand. Laser devices and intense pulsed light (IPL) sources are the most commonly used treatment modalities. Yet, only a few randomised controlled trials (RCTs) comparing laser and IPL devices are available, and RCTs with long-term results are missing in the literature.

Objectives: To compare the safety and long-term efficacy of diode lasers (DL) and IPL sources for axillary hair removal, we conducted an intra-patient, left-to-right, assessor-blinded and controlled trial.

Methods: IPL (Ellipse Flex PPT, Danish Dermatological Development, Hoersholm, Denmark; λem = 600-950 nm) and DL (LightSheer XC system, Lumenis Inc., Santa Clara, CA, USA; λem = 800 nm) treatments were evaluated in 30 study participants (skin type II-III) with unwanted axillary hair growth. Six treatments with each device were carried out in 4-week intervals. Final assessment was conducted 12 months after the last treatment by means of hair counts using close-up photographs. Primary endpoint was reduction in hair growth, analysed on an intention-to-treat and last-observation-carried-forward basis (n=30), and secondary endpoints were patient-rated efficacy, treatment-related pain, adverse effects and treatment duration.

Results: Both devices significantly reduced hair counts. Mean reductions from baseline (3 and 12 months after the last treatment) were 59.7% and 69.2% for DL and 42.4% and 52.7% for IPL treatment (p < 0.01). DL treatment induced significant more pain (3.7 ± 2.1 (DL) vs. 1.6 ± 1.4 (IPL); p < 0.01; visual analogue scale) but could be conducted faster (33.1 ± 3.8 s (DL) vs. 40.1 ± 5.0 s (IPL); p < 0.01). No severe side effects were observed for either therapy.

Conclusion: Both DL and IPL treatment is highly effective, long-lasting and safe. DL was found to be more effective than IPL treatment. DL treatment was more painful but less time-consuming than IPL therapy.

регистратор температуры