link730 link731 link732 link733 link734 link735 link736 link737 link738 link739 link740 link741 link742 link743 link744 link745 link746 link747 link748 link749 link750 link751 link752 link753 link754 link755 link756 link757 link758 link759 link760 link761 link762 link763 link764 link765 link766 link767 link768 link769 link770 link771 link772 link773 link774 link775 link776 link777 link778 link779 link780 link781 link782 link783 link784 link785 link786 link787 link788 link789 link790 link791 link792 link793 link794 link795 link796 link797 link798 link799 link800 link801 link802 link803 link804 link805 link806 link807 link808 link809 link810 link811 link812 link813 link814 link815 link816 link817 link818 link819 link820 link821 link822 link823 link824 link825 link826 link827 link828 link829 link830 link831 link832 link833 link834 link835 link836 link837 link838 link839 link840 link841 link842 link843 link844 link845 link846 link847 link848 link849 link850 link851 link852 link853 link854 link855 link856 link857 link858 link859 link860 link861 link862 link863 link864 link865 link866 link867 link868 link869 link870 link871 link872 link873 link874 link875
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

Una revisione retrospettiva dell'epatotossicità indotta dal methotrexate tra i pazienti con psoriasi, in un centro dermatologico terziario della Malesia

methotrexate-induced-hepatotoxicityIl methotrexate (MTX) è un agente sistemico comune ed efficace utilizzato per il trattamento della psoriasi da moderata a grave. Tuttavia, il suo uso è associato con il rischio di epatotossicità. Questo studio è stato condotto per indagare l'associazione della dose di MTX per quanto riguarda l'epatotossicità, come evidenziato dalle transaminasi squilibrate.

Metodi: Questa è una revisione retrospettiva dei pazienti con psoriasi sottoposti a MTX, dal 2000 al 2009, in un ambulatorio dermatologico all'University Malaya Medical Centre (UMMC). Abbiamo analizzato la demografia dei pazienti, le indagini seriali di laboratorio, gli ultrasuoni del fegato, e le biopsie epatiche dei pazienti trattati con MTX.

Risultati: A sessantasei dei 710 (9.30%) pazienti con psoriasi è stato prescritto MTX per tutto il periodo di 10 anni. Tra questi, il 57.6% ha espresso livelli squilibrati delle transaminasi, con sei pazienti che hanno necessitato dell'interruzione della terapia a causa dell'epatotossicità. La dose media cumulativa di MTX al rilevamento di squilibrio degli enzimi epatici è stata di 552.3 ± 596.1 mg.

Conclusione: Un'alta percentuale di pazienti trattati con MTX ha avuto le transaminasi squilibrate. Tuttavia, il numero di eventi gravi è stato basso. Da questo studio abbiamo concluso che l'uso di MTX è relativamente sicuro nei pazienti con psoriasi da moderata a grave.

Storia della pubblicazione:

Titolo: A retrospective review of methotrexate-induced hepatotoxicity among patients with psoriasis in a tertiary dermatology center in Malaysia

Rivista: International Journal of Dermatology. doi: 10.1111/j.1365-4632.2011.05436.x

Autori: Lim Chui Ng, Yin Yin Lee, Chew Kek Lee, Su-ming Wong

Affiliazioni: Department of Medicine, University Malaya, Kuala Lumpur, Malaysia

Abstract: 

Background Methotrexate (MTX) is a common and efficacious systemic agent used for the treatment of moderate to severe psoriasis. Nevertheless, its use is associated with the risk of hepatotoxicity. This study was performed to study the association of MTX dose with regards to hepatotoxicity as evidenced by deranged transaminases.

Methods This was a retrospective review of patients with psoriasis on MTX from 2000 to 2009 at the outpatient dermatology clinic, University Malaya Medical Centre (UMMC). We analyzed patients' demography, serial laboratory investigations, liver ultrasounds, and liver biopsies of patients on MTX.

Results Sixty-six of 710 (9.30%) patients with psoriasis were prescribed MTX throughout the 10-year period. Among them 57.6% developed deranged transaminases, with six requiring MTX withdrawal due to hepatotoxicity. The mean cumulative dose of MTX at the detection of liver enzyme derangement was 552.3 ± 596.1 mg.

Conclusion A high proportion of patients on MTX had deranged transaminases. However, the number of serious events was low. We concluded from this study that the use of MTX is relatively safe in patients with moderate to severe psoriasis.

BP-PB