link1314 link1315 link1316 link1317 link1318 link1319 link1320 link1321 link1322 link1323 link1324 link1325 link1326 link1327 link1328 link1329 link1330 link1331 link1332 link1333 link1334 link1335 link1336 link1337 link1338 link1339 link1340 link1341 link1342 link1343 link1344 link1345 link1346 link1347 link1348 link1349 link1350 link1351 link1352 link1353 link1354 link1355 link1356 link1357 link1358 link1359 link1360 link1361 link1362 link1363 link1364 link1365 link1366 link1367 link1368 link1369 link1370 link1371 link1372 link1373 link1374 link1375 link1376 link1377 link1378 link1379 link1380 link1381 link1382 link1383 link1384 link1385 link1386 link1387 link1388 link1389 link1390 link1391 link1392 link1393 link1394 link1395 link1396 link1397 link1398 link1399 link1400 link1401 link1402 link1403 link1404 link1405 link1406 link1407 link1408 link1409 link1410 link1411 link1412 link1413 link1414 link1415 link1416 link1417 link1418 link1419 link1420 link1421 link1422 link1423 link1424 link1425 link1426 link1427 link1428 link1429 link1430 link1431 link1432 link1433 link1434 link1435 link1436 link1437 link1438 link1439 link1440 link1441 link1442 link1443 link1444 link1445 link1446 link1447 link1448 link1449 link1450 link1451 link1452 link1453 link1454 link1455 link1456 link1457 link1458 link1459
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

News Dermatologia

Psoriasi: modificare lo stile di vita può fare la differenza
Nell'ultimo numero del British Journal of Dermatology, Kinahan et al. hanno analizzato gli effetti del fumo sulla risposta alle terapie sistemiche della psoriasi in uno studio retrospettivo caso-controllo. L'ipotesi di partenza degli autori è che i pazienti con psoriasi che fumano rispondono meno bene alle terapie sistemiche. Leggi tutto...
La crioterapia 'congela' le rughe della fronte
Coloro che desiderano fermare il tempo e ridurre la visibilità delle rughe del volto potrebbero in futuro beneficiare del potere della crioterapia, almeno stando a quanto riportato da uno studio presentato dalla American Academy of Dermatology durante il 73° congresso annuale tenutosi a San Francisco. Leggi tutto...
Melanomi fatali o in metastasi nei bambini e negli adolescenti
Casi clinici e serie di casi di melanoma infantile (ChM) fatale o in metastasi, con e senza associazione con un nevo melanocitico congenito (NMC), sono stati raccolti con l'obiettivo di condurre un'analisi sistematica. L'età media al momento della diagnosti di melanoma infantile fatale senza NMC è stata di 13,1 anni. Per i pazienti con melanoma infantile associato a NMC le età medie al momento della diagnosi sono state rilevate essere rispettivamente di 5,8 anni per melanomi cutanei con NMC e 5,5 per melanomi del sistema nervoso centrale associati a NCM. La maggior parte dei melanomi cutanei associati a NMC si sono sviluppati in presenza di NMC piccoli o giganti, piuttosto che in presenza di NMC medi o grandi. I casi di melanomi del SNC associati a NMC sono stati documentati prevalentemente nella prima infanzia, sono stati osservati essere più comuni nei maschi che nelle femmine e sono anche quelli con il minor tempo medio di sopravvivenza. Lo studio suggerisce l'esistenza di differenze significative fra melanomi infantili senza NMC o con NMC di piccole dimensioni rispetto a quelli associati a NMC di grandi dimensioni; nel corso dello studio viene anche analizzata la casistica dei melanomi infantili e vengono suggerite alcune delle più importanti differenze associate alle diverse dimensioni dei nevi melanocitici congeniti.   Abstract Il melanoma infantile è un tipo di melanoma piuttosto raro, che esibisce caratteristiche fisiche ed epidemiologiche diverse da quelle del melanoma adulto. L'obiettivo di questo studio è stato quello di identificare in maniera sistematica ed analizzare i report di casi e le serie di casi che hanno coinvolto melanomi infantili fatali o in metastasi nella letteratura medica. I report su casi di melanoma infantile con esito fatale o metastasi sono stati individuati tramite ricerca su Medline e suddivisi in melanomi sviluppatisi in assenza di nevi melanocitici congeniti (ChM senza NMC) e melanomi associati a nevo melanocitico congenito (ChM con NMC); sono stati così individuati 258 casi di melanoma infantile senza NMC (206 cutanei e 52 non-cutanei). Nei melanomi infantili cutanei associati a NMC con esito fatale (n=155), l'età media alla diagnosi è stata di 13,1 anni (media di 14 anni). Il valore medio della scala Breslow in questo gruppo era di 8,5 mm per i bambini di età compresa fra gli 0 ed i 10 anni e di 3,7 mm per i bambini di età compresa fra gli 11 ed i 18 anni. Nei melanomi infantili con NMC (n=172 di cui 112 cutanei e 66 a carico del sistema nervoso centrale), l'età media al momento della diagnosi è stata di 5,8 anni per i melanomi cutanei (media 3 anni) e di 5,5 anni per i melanomi del sistema nervoso centrale con nevo infantile congenito (media 3 anni). La maggior parte dei melanomi cutanei associati a NMC si sono sviluppati in presenza di nevi melanocitici piccoli e giganti (rispetto a quelli di dimensioni medie o grandi); il 53,9% dei melanomi del sistema nervoso centrale si sono sviluppati in presenza di multipli nevi melanocitici congeniti di dimensione media. Lo studio rappresenta l'analisi più vasta e più completa dei report su casi di melanoma infantile presenti nella letteratura medica. La nostra analisi si posiziona a supporto della visione secondo la quale i melanomi infantili cutanei senza associazione con nevi melanocitici congeniti (o associati a nevi di dimensioni ridotte) differiscono in molti aspetti significativi dai melanomi infantili associati a nevi melanocitici congeniti grandi o giganti.   Riferimenti: Pediatric Dermatology 2015 Jan 01;32(1)13-22, JC Neuhold, J Friesenhahn, N Gerdes, S Krengel  
Promettenti risultati nei primi trial di un nuovo farmaco per la terapia dell'HPV
Uno studio preliminare ha mostrato che il farmaco antivirale ranpirnase, al momento in fase di sperimentazione, è in grado di eliminare completamente le verruche causate dal virus del papilloma umano (HPV). Leggi tutto...
Gravi rischi associati all'esposizione al sole in età adulta
I risultati di un nuovo studio sembrano indicare che l'esposizione al sole in età adulta comporta un rischio maggiore di tumori cutanei non melanomatosi rispetto all'esposizione al sole durante l'infanzia. Leggi tutto...
Le iniezioni con filler possono provocare occlusioni dell'arteria oftalmica
Un recente studio mette in luce come l'uso off-label di filler nella zona della fronte possa causare diversi tipi di occlusione dell'arteria oftalmica. Leggi tutto...

Sottocategorie