link584 link585 link586 link587 link588 link589 link590 link591 link592 link593 link594 link595 link596 link597 link598 link599 link600 link601 link602 link603 link604 link605 link606 link607 link608 link609 link610 link611 link612 link613 link614 link615 link616 link617 link618 link619 link620 link621 link622 link623 link624 link625 link626 link627 link628 link629 link630 link631 link632 link633 link634 link635 link636 link637 link638 link639 link640 link641 link642 link643 link644 link645 link646 link647 link648 link649 link650 link651 link652 link653 link654 link655 link656 link657 link658 link659 link660 link661 link662 link663 link664 link665 link666 link667 link668 link669 link670 link671 link672 link673 link674 link675 link676 link677 link678 link679 link680 link681 link682 link683 link684 link685 link686 link687 link688 link689 link690 link691 link692 link693 link694 link695 link696 link697 link698 link699 link700 link701 link702 link703 link704 link705 link706 link707 link708 link709 link710 link711 link712 link713 link714 link715 link716 link717 link718 link719 link720 link721 link722 link723 link724 link725 link726 link727 link728 link729
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

News Dermatologia

Tumori della pelle non-melanoma: terapia fotodinamica, crioterapia, 5-fluorouracile, imiquimod o diclofenac?
Le modalità chirurgiche — tra cui l'escissione, la chirurgia micrografica di Mohs e l'elettro-dissecazione con curettage — sono i trattamenti preferenziali per i tumori della pelle non melanoma (TPNM): e infatti, quando vengono utilizzati nel contesto delle linee guida, hanno tassi di guarigione anche superiori al 90%. Leggi tutto...
Chemochina sierica del timo regolante l'attivazione: un biomarcatore dell'attività e della risposta nell'alopecia areata
La chemochina sierica del timo regolante l'attivazione/CCL17 (sTARC) è conosciuta come buon indicatore della gravità della dermatite atopica. In questo articolo abbiamo voluto verificare se la sTARC si correli con la gravità e con la risposta terapeutica dell'alopecia areata (AA) in 121 nostri pazienti. Leggi tutto...
Enzimi della NADPH ossidasi nella fibrosi della pelle: bersagli molecolari e agenti terapeutici
La fibrosi si caratterizza per l'eccessiva deposizione di componenti della matrice extracellulare e, in alcuni casi, può portare alla disfunzione d'organo. In dermatologia, la fibrosi è l'aspetto principale di molte malattie della pelle come la sclerosi sistemica, la malattia del trapianto verso l'ospite, le cicatrici ipertrofiche, i cheloidi, la fibrosi nefrogenica sistemica, la porfiria cutanea tarda, la dermopatia restrittiva ed altre condizioni. Leggi tutto...
La terapia del melanoma può cambiare gli atteggiamenti verso la prevenzione
Il melanoma maligno è il più letale tumore della pelle e la sua incidenza è in aumento in tutto il mondo. Oggi è importante conoscere i fattori di rischio, la diagnosi precoce, il follow-up a lungo termine sui casi confermati di melanoma e sui i dati di prevenzione. In questo studio, abbiamo testato l'attitudine dei pazienti con melanoma alla radiazione solare e loro percezione del valore del follow-up. Leggi tutto...
Analisi della variazione temporale nei parametri biofisici dopo trattamenti con laser frazionato, utilizzando la microscopia confocale a riflettanza
La fototermolisi frazionale è un'opzione di trattamento popolare per il foto-ringiovanimento. I precedenti studi in letteratura hanno dimostrato l'efficacia clinica della fototermolisi frazionale sul foto-invecchiamento cutaneo; tuttavia, i cambiamenti associati alle proprietà biofisiche della pelle, in seguito a fototermolisi frazionale Leggi tutto...
Le cellule delle ghiandole sudoripare eccrine umane si trasformano in cheratinociti che assorbono melanina, nei sostituti cutanei dermo-epidermici-2
Recentemente, Biedermann et al. (2010) hanno dimostrato che le cellule delle ghiandole sudoripare eccrine umane possono sviluppare un'epidermide multistrato. Leggi tutto...

Sottocategorie