link584 link585 link586 link587 link588 link589 link590 link591 link592 link593 link594 link595 link596 link597 link598 link599 link600 link601 link602 link603 link604 link605 link606 link607 link608 link609 link610 link611 link612 link613 link614 link615 link616 link617 link618 link619 link620 link621 link622 link623 link624 link625 link626 link627 link628 link629 link630 link631 link632 link633 link634 link635 link636 link637 link638 link639 link640 link641 link642 link643 link644 link645 link646 link647 link648 link649 link650 link651 link652 link653 link654 link655 link656 link657 link658 link659 link660 link661 link662 link663 link664 link665 link666 link667 link668 link669 link670 link671 link672 link673 link674 link675 link676 link677 link678 link679 link680 link681 link682 link683 link684 link685 link686 link687 link688 link689 link690 link691 link692 link693 link694 link695 link696 link697 link698 link699 link700 link701 link702 link703 link704 link705 link706 link707 link708 link709 link710 link711 link712 link713 link714 link715 link716 link717 link718 link719 link720 link721 link722 link723 link724 link725 link726 link727 link728 link729
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

News Dermatologia

Uso dei trattamenti biologici nei pazienti con idrosadenite suppurativa
L'idrosadenite suppurativa (HS) è una malattia cronica della pelle che ha un grande impatto sulla qualità della vita. Negli anni sono state proposte diverse opzioni terapeutiche e, recentemente, è stato ipotizzato anche l'uso dei farmaci biologici nei casi più gravi. Leggi tutto...
Gestione della cheratosi attinica: un resoconto pratico e un algoritmo di trattamento da parte dei medici esperti dell'AKTeamTM
Le cheratosi attiniche (AK) sono delle comuni lesioni foto-indotte della pelle che possono progredire fino al carcinoma a cellule squamose invasivo e sono utili come marker di rischio per il cancro della pelle. Sebbene numerosi studi abbiamo presentato le varie opzioni terapeutiche per AK, sono ancora poche le pubblicazioni che possono essere utilizzate per guidare pragmaticamente i dermatologi nella loro pratica quotidiana. Leggi tutto...
Effetto del metabolismo della pelle sulla modalità dermica di somministrazione del testosterone
Valutazione qualitativa utilizzando un nuovo modello cutaneo a breve termine La pelle è un organo metabolicamente attivo che esprime gli enzimi di biotrasformazione in grado di metabolizzare sia le molecole endogene che gli xenobiotici. Pertanto, abbiamo voluto studiare l'impatto del metabolismo sulla somministrazione di testosterone per via cutanea all'interno di un sistema ex vivo di pelle proveniente dall'orecchio di maiale, come modello alternativo alla pelle umana. Leggi tutto...
Correlazioni tra il cancro e le mutazioni con perdita di funzione della filaggrina
Uno studio di popolazione Le mutazioni con perdita di funzione del gene della filaggrina (FLG) potrebbero avere effetti opposti sul rischio di cancro, dal momento che le mutazioni sono associate sia ad un aumento del 10% dei livelli sierici di vitamina D — che potrebbe essere un fattore protettivo contro il cancro — sia ad un'alterazione della funzione di barriera cutanea — che potrebbe portare ad una maggiore suscettibilità al cancro stesso. Leggi tutto...
Infezione da Trichophyton verrucosum negli allevamenti bovini dell'Umbria (Italia centrale) e trasmissione agli esseri umani
Il Trichophyton verrucosum è l'agente eziologico più comune della tigna nei bovini. Siccome l'epidemiologia delle dermatofitosi bovine in Italia centrale non è tuttora chiara, ne è stata studiata la diffusione tra il bestiame e gli allevatori in 20 aziende umbre. A tale scopo, sono stati raccolti i campioni di capelli e peli da 395 animali e da 31 allevatori. Leggi tutto...
Dermatite periorale: revisione di tale condizione con particolare attenzione alle opzioni terapeutiche
La dermatite periorale è una comune eruzione facciale acneiforme che si presenta sia negli adulti che nei bambini. Le sue varianti sono la dermatite periorifiziale e granulomatosa periorifiziale. L'eziologia della dermatite periorale è tuttora sconosciuta; tuttavia, l'uso dei corticosteroidi topici sul viso precede, comunemente, la manifestazione di questa malattia. Leggi tutto...

Sottocategorie