link876 link877 link878 link879 link880 link881 link882 link883 link884 link885 link886 link887 link888 link889 link890 link891 link892 link893 link894 link895 link896 link897 link898 link899 link900 link901 link902 link903 link904 link905 link906 link907 link908 link909 link910 link911 link912 link913 link914 link915 link916 link917 link918 link919 link920 link921 link922 link923 link924 link925 link926 link927 link928 link929 link930 link931 link932 link933 link934 link935 link936 link937 link938 link939 link940 link941 link942 link943 link944 link945 link946 link947 link948 link949 link950 link951 link952 link953 link954 link955 link956 link957 link958 link959 link960 link961 link962 link963 link964 link965 link966 link967 link968 link969 link970 link971 link972 link973 link974 link975 link976 link977 link978 link979 link980 link981 link982 link983 link984 link985 link986 link987 link988 link989 link990 link991 link992 link993 link994 link995 link996 link997 link998 link999 link1000 link1001 link1002 link1003 link1004 link1005 link1006 link1007 link1008 link1009 link1010 link1011 link1012 link1013 link1014 link1015 link1016 link1017 link1018 link1019 link1020 link1021
In evidenza: Primo Incontro AITEB — Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino

L’Associazione Italiana Terapie Estetiche con Botulino (AITEB) è nata due anni fa con…

News Dermatologia

Calcinosi cutanea idiopatica della vulva
In questo studio, la calcinosi cutanea (CC) viene definita come deposizione di sali di calcio e fosfato amorfi sotto l'epidermide: in particolare può essere causata da eventi pre-esistenti come ad esempio le condizioni ipercalcemiche. I casi di CC idiopatica non presentano alcuna malattia di base e non hanno una causa pre-esistente. Leggi tutto...
Un curioso caso di sudore con sangue
L'ematoidrosi è una condizione molto rara in cui l'individuo suda sangue. Può verificarsi negli individui sottoposti a forti stress e ultimamente sono stati suggeriti anche diversi fattori causativi come una malattia sistemica, le mestruazioni vicarie, uno sforzo eccessivo, le cause psicogene o quelle sconosciute: le cause più frequenti rimangono comunque la paura e l'intensa concentrazione mentale. Leggi tutto...
Valutazione comparativa della potenza e dell'antigenicità di due formulazioni derivate dalla BoNT/A
L'incobotulinumtoxinA e l'onabotulinumtoxinA rappresentano gli unici farmaci derivati dalla neurotossina botulinica di tipo A (BoNT/A): l'incobotulinumtoxinA utilizza la porzione holotoxin da 150 kDa della BoNT/A, mentre l'onabotulinumtoxinA utilizza il complesso nativo da 900 kDa. Sulla base delle caratteristiche farmacologiche presumibilmente simili, queste formulazioni sono state valutate in base alla potenza e utilizzando l'LD₅₀ e i saggi biologici del Digit Abduction Score (DAS) nel topo; il DAS è stato utilizzato anche per valutare l'antigenicità. Leggi tutto...
Combinazione del trattamento frazionale superficiale e di quello profondo per la pelle foto-danneggiata: uno studio clinico prospettico
Le zone microterme profonde, bersagliate dai laser CO2 frazionati, stimolano l'attività dei fibroblasti, mentre le zone microterme superficiali si indirizzano maggiormente al pigmento dello strato epidermico: pertanto, la nuova modalità di combinazione consente di interfacciarsi sia ai disordini profondi che a quelli superficiali. Lo studio è stato progettato per valutare il miglioramento nel danno da luce solare e per determinare i tempi di inattività associati. Leggi tutto...
Nevo angio-annessocentrico
L'associazione tra nevo melanocitico e ghiandole eccrine è ben documentata e di definisce come nevo eccrine-centrato. Spesso, i nevi congeniti non giganti presentano una crescita angiocentrica e/o annesso-centrica di cellule neviche e, inoltre, i vasi sanguigni sono il sito più importante di infiltrazione e propagazione di queste cellule. Leggi tutto...
Sottodiagnosi e sottotrattamento dei fattori di rischio cardiovascolari nei pazienti con psoriasi da moderata a grave
I pazienti con psoriasi sono noti per avere un maggior numero di fattori di rischio cardiovascolari (CV) e anche per un maggior rischio di eventi cardiovascolari stessi. Leggi tutto...

Sottocategorie